Mi sento completamente bloccata perché ho sempre paura di sbagliare…

Buongiorno.
Vi scrivo perché sono una persona molto molto insicura e nell’ultimo periodo questa insicurezza si è accentuata. Questa situazione sta diventando parecchio pesante e non so più come gestirla. In pratica mi sento completamente bloccata perché ho sempre paura di sbagliare. Quando devo fare una qualsiasi cosa mi viene la paura di sbagliare e questo mi blocca. Poi mi vengono mille pensieri sul fatto che sono inadeguata, ecc…. Non so più come fare in questa situazione. Il fatto è che non riesco a fare proprio più nulla. Aiutatemi….

Anonima


Cara Anonima,  
a volte in alcune fasi della vita particolarmente stressanti può capitare che punti deboli e insicurezze personali vegano fuori in maniera più accentuata, compromettendo in parte la capacità di agire, muoversi e fare le scelte più opportune.
Crediamo che non esistano azioni adeguate o giuste, ma esiste la fiducia in quello che si fa al di là del giudizio altrui.
Per arrivare ad una sensazione di maggiore sicurezza forse sarebbe necessario entrare maggiormente in contatto con se stessi per comprendere di cosa si ha bisogno, dove si vuole orientare la propria azione, quali sono le priorità, quali sono i propri progetti.
Cosa ti blocca esattamente? Come mai temi di sbagliare?
Prova a concentrarti un po’ sul processo che ti porta a questa sensazione di blocco e di inadeguatezza.
Solo sperimentando si può uscire da questa impasse, essere pienamente nella vita, anche imparando dai propri errori.
Ogni esperienza, buona o meno che si sia è importante per fortificare la propria identità. 
Potresti pensare di rivolgerti alla figura di uno psicologo che potrebbe aiutarti nel cercare di fortificare la fiducia in te stessa, riscoprire il tuo lato sicuro mettendo in luce qualità e risorse che forse in questo momento non vedi chiaramente. 
Se vorrai, torna pure a scriverci,
Un caro saluto!

22 Dicembre 2020