We Can Be Heroes, i giovani possono essere gli eroi di domani

We Can Be Heroes, i giovani possono essere gli eroi di domani

Il film diretto da Robert Rodriguez debutta oggi su Netflix
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA -Una storia di amicizia, di unione e di solidarietà. Ma anche una grande lezione di vita: i giovani possono essere gli eroi di domani. Ma non è sufficiente essere forti o avere dei super poteri, il vero ‘power’ è inseguire il bene comune insieme facendo le scelte giuste. Tutto questo è We Can Be Heroes, il film diretto da Robert Rodriguez, il cui titolo richiama il ritornello del memorabile brano ‘Heroes’ di David Bowie. Il vero super potere di questa storia è vedere come, mentre i grandi litigano e non riescono a gestire i problemi che infliggono la galassia, le nuove generazioni si uniscono e raggiungono l’obiettivo. Una lezione per tutti, soprattutto per i grandi, che riporta alla mente l’incredibile battaglia di Greta Thunberg, la giovane studentessa e attivista svedese che è stata capace di creare in poco tempo un movimento globale, il #FridaysForFuture, facendo alzare dalla sedia tantissimi studenti che sono scesi nelle piazze di tutto il mondo per gridare insieme a lei che la crisi climatica è un problema da risolvere al più presto.

Da oggi su Netflix, questa nuova avventura live action per ragazzi e famiglie racconta l’avventura di un gruppo di eroi teenager chiamati a salvare il mondo e i loro genitori. 

LA STORIA 

Quando tutto in città sembra essere tranquillo, gli invasori alieni rapiscono tutti i supereroi della Terra, gli Heroics, e così i loro figli vengono portati al sicuro in un rifugio del Governo. Tra i teenager c’è chi sa cambiare le sembianze del suo viso, chi sa allungare i propri arti, chi con la sua voce riesce a muovere oggetti, chi sa mandare avanti o indietro il tempo, chi prevede il futuro con il disegno e chi ha il potere dell’acqua. E poi c’è la giovane e intelligente Missy Moreno (interpretata da Yaya Gosselin) che non ha nessun super potere ma non si ferma davanti a nulla per salvare il suo papà supereroe Marcus Moreno (interpretato dalla star di ‘The MandalorianPedro Pascal).

Missy, però, capisce grazie alla nonna (celebre allenatrice degli Heroics) che il suo potere è la sua intelligenza e il suo spirito di leader. Così giovane protagonista fa squadra con il resto dei giovani super per sfuggire a Miss Granada (interpretata da Priyanka Chopra-Jones), la misteriosa babysitter inviata dal Governo per controllarli. Se vogliono salvare i loro genitori, però, devono lavorare insieme usando i propri super poteri – dall’elasticità al controllo del tempo, fino alla capacità di prevedere il futuro – formando un team straordinario. Tra esplosioni di colori, azione, avventure, allenamenti e super poteri in questa storia niente è come sembra. Buona visione!

Completano il cast Boyd Holbrook, Christian Slater, Chris McDonald e Adriana Barraza.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it