Non socializzo facilmente ed ho cominciato a chattare su alcune app…

 

Buonasera,
mi rivolgo a voi per un problema che ormai non riesco più a gestire…sono un ragazzo un po’ chiuso e riservato, non socializzo facilmente ma da quando è cominciata la pandemia ho cominciato a chattare su
alcune app con diverse persone e stranamente sono riuscito a farmi un po’ di amici. Con un paio di loro ci siamo anche visti di persona e è andata abbastanza bene perché avevamo chattato per tanto tempo ed era
come se ci conoscessimo già. Il problema è che dal vivo sono sempre più insicuro, ho troppa paura di risultare noioso e quindi non riesco proprio a parlare davanti alle persone. Dietro uno schermo mi sento
una persona diversa: interessante, sicuro e spigliato! Ma quella non è la realtà…vorrei riuscire ad essere dal vivo come sono in chat, ma sono veramente bloccato e non so come fare per risolvere questa
situazione…

 

Anonimo


Caro Anonimo, 
sappiamo che per molti giovani non è semplice entrare in contatto dal vivo con gli altri, questo a volte può accadere sia per una naturale tendenza alla timidezza che per l’eccessiva esposizione ai social e le app, in cui ognuno può enfatizzare alcune parti di sé, negando insicurezze e aspetti poco attraenti per gli altri.  
Ma se vediamo al caso tuo l’aspetto positivo è che sei riuscito a fare delle nuove amicizia tramite i social per poi superare la fase virtuale e incontrare dal vivo queste persone, condividendo a sorpresa con naturalezza la vostra esperienza.  
Sarebbe bello per te se riuscissi a coltivare questi rapporti, aumentando le occasioni di scambio e di incontro di persona.  
Capiamo come a volte dietro uno schermo ci si possa sentire più sicuri e protetti da possibili rifiuti o esperienze non gratificanti, ma crediamo che valga la pena rischiare…come in fondo hai già fatto tu! 
Prova ad esser te stesso e mettere da parte la paura di non piacere; probabilmente devi avere più fiducia nelle tue qualità e nelle tue risorse per avvicinarti agli altri in modo più disinvolto e sicuro. 
Potresti pensare di intraprendere un percorso psicologico per rafforzare la tua sicurezza personale e scoprire nuove modalità di relazionarti più gratificanti, al fine anche di allargare la tua rete sociale. 

Se vuoi torna a scriverci e facci sapere cosa ne pensi. 

Un caro saluto! 

Autore: L'èquipe degli esperti
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it