Vende la sua collezione di carte Pokémon e guadagna 80 mila dollari

Controlla il tuo mazzo, potresti essere ricco e non saperlo!
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Una collezione di carte Pokémon ha permesso ad uno studente della University of North Georgia, USA, di realizzare il suo sogno e diventare un medico.
Caleb King ha venduto gran parte della sua raccolta per pagarsi gli studi di specializzazione alla facoltà di Medicina, accumulando un gruzzoletto di circa 80mila dollari. E la collezione non è ancora finita.

Come ha raccontato ad una tv locale di Atlanta, nel 2016 ha speso 4000 dollari per mettere insieme un’intera raccolta di carte Pokémon.
Quattro anni più tardi, durante la pandemia Covid-19, ha iniziato a vendere le card singolarmente, trovando compratori disposti a pagare cifre stratosferiche pur di averle. Il suo mazzo conta ancora un sostanzioso numero di carte invendute del valore complessivo di circa 50mila dollari.

La sua carta più preziosa è una prima edizione del set base del 1999 di Pikachu con le guance rosse, così rara da valere 20mila dollari!

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it