A mezzanotte play! Ecco la nuova musica fuori oggi

A mezzanotte play! Ecco la nuova musica fuori oggi

Dal ritorno di Michele Brava e Capo Plaza all'inedito di Francesca Michielin
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Giovedì significa solo una cosa: a mezzanotte escono tutti i nuovi singoli e gli album. Questa settimana segna il ritorno di Michele Bravi con il singolo “Mantieni il bacio” e l’uscita del secondo album di Capo Plaza ma la lista delle novità non finisce qui.

I singoli

Arriva su tutte le piattaforme stanotte il nuovo singolo di Michele Bravi, “Mantieni il bacio”. Un pezzo intenso, una ballad in cui si percepisce tutta la necessità del cantante di esprimere l’amore ricevuto, quell’amore che l’ha salvato e ricondotto alla realtà in un momento in cui la quotidianità era diventata scura, difficile da sopportare.


A poco meno di due mesi dalla 71esima edizione del Festival di Sanremo che la vedrà in gara con Fedez, Francesca Michielin pubblica un brano inedito. È su tutte le piattaforme per Sony Music Italy ‘Cattive stelle’, nuova aggiunta di ‘Feat’, il precedente disco della cantautrice uscito lo scorso marzo. A scrivere la canzone la stessa Francesca insieme a Vasco Brondi, che nel pezzo duetta con la collega. I due raccontano di una storia d’amore che rappresenta una speranza, un augurio per l’inizio di una nuova era.


“Ogni pensiero vola” è il nuovo singolo di Venerus. Si tratta della prima anticipazione del suo primo disco ufficiale, “Magica Musica” in uscita il prossimo 19 febbraio. Prodotto da Mace, come racconta il cantautore, il brano “è soprattutto il concetto che suggerisco di tenere a mente prima di intraprendere il viaggio. Ricordo nitidamente quando lessi per la prima volta queste parole sulla bocca del mostro e dentro di me si allinearono gli astri”.


“Maledizione” è il nuovo singolo di Sgrò. In un’atmosfera quasi onirica ma al tempo stesso di rassegnazione, la canzone sussurra all’orecchio un messaggio di grande frustrazione nei confronti delle relazioni e del mondo esterno. “Maledizione– racconta Sgrò- è una parola-medicina che ti farà passare la tosse e ti permetterà di creare una sana distanza tra te e il mondo fuori”.


“Mezze Lune” (Sony Music) è il nuovo singolo dei Sierra. Il duo romano torna, dopo un anno dall’esperienza di XFactor e il successo di “Enfasi” e “Come mai”, con un singolo che conferma la loro incredibile capacità di sintetizzare generi diversi in autentici brani pop. “Mezze Lune”, prodotta da Mr. Monkey e Niro, presenta melodie avvolgenti e un ritornello penetrante che si uniscono a flow elettronici, creando atmosfere sognanti, leggere ma profonde nei contenuti. La canzone è una riflessione sui mesi difficili che abbiamo vissuto: c’è la voglia di uscire e ripartire, con una coscienza e un’attenzione verso il presente, accettando l’imprevedibilità della natura e la futilità di molti valori legati all’ossessione del futuro. Si ricerca un’armonia interiore evocando spazi aperti: il mare con navi in partenza, catene montuose, fino ad arrivare alle stelle.


Il Giovane Feddini pubblica “Fuego”, un inedito dal ritmo intrigante e latin, in cui momenti più soft si alternano ad altri più concitati. Scritto sulla chitarra di Dessa.One, il testo del brano si ispira al periodo attuale e racconta dell’incontro tra due amanti appena dopo il lockdown. Un momento intenso, dove entrambi sono divisi tra il desiderio bruciante e la timidezza di chi si rincontra dopo mesi e quasi non si ricorda più com’era stare l’uno di fianco all’altra.

Gli album

Anticipato da “Allenamento #4”, il singolo che ha debuttato al n.1 della classifica ufficiale Fimi/Gfk, esce stanotte “Plaza”, il nuovo e atteso album di Capo Plaza.

Se nel suo primo album le storie erano quelle di un ragazzino spensierato, oggi sono quelle di giovane adulto consapevole di come il mondo intorno a lui sia cambiato. Ora è Plaza da solo contro il mondo e il titolo dell’album lo mette subito in chiaro. 16 tracce che aggiungono al grande quadro tutte le sfumature più scure, prima oscurate dai colori del divertimento nei precedenti lavori. Un ritratto personale che solo ora farà capire al mondo l’identità del Giovane Fuoriclasse di Salerno, ora diventato grande. Ad affiancarlo in questo nuovo lavoro ci sono 3 featuring americani, 1 tedesco e uno italiano. Nella tracklist A Boogie With Da Hoodie, Gunna, LIl TJay, Luciano e Sfera Ebbasta. La produzione dei brani è affidata ad Ava e Mojobeatz.

Seryo inizia il nuovo anno pubblicando il suo primo progetto discografico, “Nessun Titolo”. 12 le tracce che comprendono le tre canzoni già pubblicate – “C’è posta per te”, “Bad Boy” e “Per un po’ di metadone” – e che raccontano la sua personale visione del mondo e della società.


“Filo Vals” (Papaya Records/Sony Music Italy) è il primo progetto discografico del  cantautore romano Filo Vals. L’album, scritto in quattro lingue e prodotto insieme a Iacopo Sinigaglia, include 8 brani inediti, a cui si aggiungono “Occasionale”, “Bellissima noia” e “Insonne”.

“Filo Vals” è un album che si presenta come un vero e proprio viaggio all’interno dell’universo musicale del cantautore. Le 11 tracce di cui il disco si compone, tutte scritte dall’artista, sono il frutto dell’esperienza, personale e professionale, che ha maturato in questi anni, muovendosi in lungo e in largo per l’Europa, esplorando con occhi curiosi, attenti e affamati la realtà intorno a lui, cogliendo quella preziosa diversità che contribuisce a rendere il mondo una tela piena di colori che, mescolandosi l’uno con l’altro, creano nuove e infinite sfumature in grado di esaltare e valorizzare il disegno sottostante. Il risultato è un arcobaleno di sonorità e stili differenti, che spaziano dal rock al pop, dal funky al reggae, e rendono il progetto unico nel suo gener

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Giusy Mercadante
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it