Arriva la lasagna in tubetto, invenzione di un ex concorrente di Masterchef

La creazione fa parte di uno speciale menù degustazione

ROMA – I puristi del cibo storceranno il naso. È nata la lasagna bolognese in tubetto. A crearla l’ex Masterchef Valerio Braschi annunciando sui suoi canali social “la trasformazione di un grande classico italiano”. Il vincitore dell’edizione 2017 del programma propone il particolare piatto in un menù degustazione di 10 portate, che sarà possibile ordinare nel suo locale romano “Ristorante 1978” una volta terminate le restrizioni per l’emergenza sanitaria in corso.

In cosa consiste il piatto? Si tratta di un tubetto, simile a quello del dentifricio, che contiene una crema di lasagna da spalmare su uno “spazzolino” di pasta all’uovo. Si aggiunge un vasetto di “brodo” di parmigiano.

“L’idea- spiega lo chef su Facebook- nasce da un ricordo di quando da bambino la mattina dopo le feste, appena sveglio, mi lavavo i denti con una bella forchettata di lasagne avanzate in frigo dal giorno prima”.

2021-01-23T16:45:30+01:00