ANTICIPAZIONI| La Caserma, conosciamo i protagonisti della prima puntata

Il docu-reality debutta il 27 gennaio su Rai2

ROMA – Disciplina, dovere, convivenza, addestramenti duri, no internet e no social media. Queste sono le parole d’ordine de ‘La Caserma’, la nuova avventura televisiva nata dopo il successo de ‘Il Collegio’. Il docu-reality – realizzato in collaborazione con Blu Yazmine – propone un ritratto inedito ed esaltante della generazione Z, quella dei post adolescenti. In onda da mercoledì 27 gennaio, alle 21.20 su Rai2, lo show è un esperimento sociale che farà riflettere sui ragazzi compresi nella fascia degli under 30.

Quindici ragazzi e sei ragazze appena maggiorenni, provenienti da tutta Italia, che non hanno mai sperimentato un mondo senza internet e social media, vivranno per un mese un’esperienza estrema e sconosciuta. Una sfida per mettersi alla prova, per imparare a credere nel gruppo e nell’amicizia. Dovranno adattarsi a un rigido percorso di formazione militare rispettando le regole imposte da cinque istruttori professionisti (Simone Cadamuro, Germano Capriotti, Deborah Colucci, Giovanni Rizzo, Salvatore Rossi) sotto l’occhio vigile di un irremovibile istruttore capo, Renato Daretti. La voce di Simone Montedoro, nel ruolo di narratore, racconterà e accompagnerà le avventure dei giovani durante tutte le 6 puntate.


Da sinistra a destra:
Germano Capriotti, Simone Cadamuro, Salvatore Rossi, Renato Daretti (istruttore capo), Deborah Colucci, Giovanni Rizzo.

 Il programma, che non ha alcuna collocazione temporale, è un mix tra romanzo esperienziale e adventure, con l’idea di raccontare i ventenni del 2020 che gli autori del programma descrivono come “una generazione profondamente matura, capace di leggere la tradizione, proiettarsi nel futuro e ben consapevole di se stessa”. Tra i 18 e i 23 anni, i protagonisti sono ragazzi ‘comuni’. Studenti, lavoratori o appartenenti alla sempre più nutrita categoria dei ‘neet’, i giovani inattivi che non studiano e non cercano un lavoro.

Attraverso un training ispirato alla disciplina militare, i protagonisti si troveranno ad affrontare duri addestramenti, percorsi ginnici, corse zavorrate, camouflage, escursioni in esterna, e poi suggestive arrampicate e spettacolari traversate di un ponte tibetano.  Questi giovani avranno trenta giorni per superare i propri limiti, per crescere e diventare un po’ più adulti. Scopo del programma sarà la formazione di un gruppo solidale e unito: ciascuno dei protagonisti dovrà sviluppare il ‘senso del fare’ – sfruttando le capacità e superando le divergenze – per un unico obiettivo, essere una squadra. Lo scenario, particolarmente affascinante per la stagione invernale, sarà Levico, in provincia di Trento, con una struttura adibita a caserma, trasformata per l’occasione in un set unico per un percorso di addestramento duro e a contatto con la natura. La location è immersa nel verde, circondata da boschi, lambita da un fiume, vicino a un lago e sovrastata da una spettacolare cima montuosa. Il centro è composto di quattro edifici e di un piazzale esterno per le esercitazioni. 

ANTICIPAZIONI DELLA PRIMA PUNTATA

Nella prima puntata, in onda mercoledì, sette ragazzi e sei ragazze provenienti da tutta Italia varcano il cancello della Caserma, pronti a lasciarsi alle spalle la loro vita quotidiana, con i vestiti alla moda, gli amati accessori e le stilose acconciature, per indossare la divisa da militare. Dopo aver fatto la conoscenza con i ‘superiori’, iniziano le prime fasi dell’addestramento, che prevedono anche la cura delle camerate, la pulizia dei bagni e la preparazione del ‘cubo’. L’adunata, la marcia, l’alzabandiera e il silenzio sono solo alcune delle pratiche che i ragazzi dovranno apprendere e attuare ogni giorno. Dovranno sostenere delle prove fisiche e attitudinali che permetteranno agli istruttori di definire il loro profilo personale, prima di recarsi a Monte Bondone per la prima avventurosa esercitazione in esterna. Ancora carichi di adrenalina e non curanti delle conseguenze, i ragazzi infrangeranno le regole e le prime punizioni non tarderanno ad arrivare.

CONOSCIAMO MEGLIO I PROTAGONISTI DELLA PRIMA EDIZIONE DE ‘LA CASERMA’

Alessandro Badinelli
Alessandro Badinelli

Alice Paniccia
Alice Paniccia

Antonio Gennarelli
Antonio Gennarelli

Elena Santoro
Elena Santoro

Erika Mattina
Erika Mattina

George Ciupilan
George Ciupilan

I gemelli Lapresa
I gemelli Lapresa

Linda Mauri
Linda Mauri

Luca Ferettin
Luca Ferettin

Martina Albertoni
Martina Albertoni

Naomi Akano
Naomi Akano

Omar Hussain
Omar Hussain


Precedente
Successivo

ALICE PANICCIA (23 anni): Insegnante di danza e yoga a Roma, ha un carattere esuberante che la aiuta a socializzare più con gli uomini che con le donne. Anni fa ha avuto un fidanzato nelle forze armate che le ha fatto conoscere, di riflesso, il mondo dell’Esercito. Restia a seguire gli ordini, non vede l’ora di cimentarsi con il rigore della vita militare.

ELENA SANTORO (21 anni): Figlia di una delle prime coppie nate nell’Esercito. Padre Colonnello, madre Maggiore e psicologa, nonché prima donna a ricoprire un ruolo militare. Partecipa per cimentarsi con un’istituzione dall’alto valore simbolico per la propria famiglia e per rendere orgogliosi i genitori.

ERIKA MATTINA (23 anni): Neolaureata in scienze dei servizi giuridici, Erika è un’attivista e con la fidanzata Martina gestisce una pagina Instagram in cui producono contenuti LGBTQIAP+ Ha sempre avuto un bel rapporto con famiglia, ma con il coming out non è si sentita accettata in pieno dai suoi. Partecipa al programma per dimostrare di essere una ragazza con una marcia in più rispetto alle altre. 

LINDA MAURI (22 anni): Studentessa universitaria e modella, Linda non si ferma mai. Si tiene in forma praticando acrobatica aerea e pole dance. È molto corteggiata e proprio per questo fatica a creare legami con altre donne. Vuole intraprendere questa esperienza per tenere testa alle reclute uomini e sfatare il mito della bionda sensuale. 

MARTINA ALBERTONI (19 anni): Lavora nell’agriturismo di famiglia nel Chianti, ma sogna di diventare receptionist sulle navi da crociera. Non si fa mettere i piedi in testa da nessuno, odia giudicare ed essere giudicata. Disordinatissima, spera che l’esperienza militare possa aiutarla a diventare più precisa. Partecipa al programma perché affascinata dalla divisa e dai ‘belloni’ che la indossano. 

NAOMI AKANO (19 anni): Originaria della Nigeria, Naomi si è trasferita in Italia a due anni combattendo da subito i pregiudizi legati al colore della pelle. Gli episodi di bullismo subiti da ragazzina l’hanno spronata ad aprire un canale YouTube nel quale ha trovato un po’ di riscatto verso chi la prendeva in giro. Sogna di avere un’indipendenza economica per aiutare i suoi genitori e ripagarli di tutti i sacrifici fatti per lei. 

ALESSANDRO BANDINELLI (22 anni): Impiegato in una catena di fast food, Alessandro vive a Sutri con la mamma e con la nonna dopo la separazione dei suoi genitori. Ha scelto di partecipare al programma perché vede l’avventura militare come un’esperienza formativa per la sua vita futura.

ANTONIO GENNARELLI (19 anni): Lavora saltuariamente per aiutare la sua famiglia, ma in futuro ha intenzione di tornare a scuola per conseguire il diploma e poter partecipare al concorso di ingresso nelle forze armate. Partecipa nella speranza di diventare un modello per altri giovani della sua età che vorrebbero far parte dell’Esercito, ma che al momento non ne hanno la possibilità.

GEORGE CIUPILAN (18 anni): Nato in Romania, George vive da anni in Italia con la madre e il suo nuovo compagno. All’interno di un gruppo, George ama essere il leader e non pensa possa esserci qualcuno in grado di tenergli testa. Ha partecipato alla quarta edizione de “Il Collegio”, di cui sfrutta la popolarità per avere successo con le ragazze. 

LUCA FERETTINI (18 anni): Aspirante rapper, Luca studia economia all’Università di Milano e ama viaggiare con gli amici. In passato ha avuto difficoltà a gestire la sua rabbia, ma adesso sa fin dove può spingersi. Partecipa perché ama le sfide e mettersi in gioco, nonostante sia consapevole di poter fallire. 

OMAR HUSSAIN (23 anni): Ha superato il test MENSA con un QI di 140. In seguito alla separazione dei genitori, ha interrotto bruscamente il rapporto col padre. Ama leggere, suonare il pianoforte e cimentarsi con il canto. Partecipa perché lo incuriosisce tutto ciò che non conosce. 

NICHOLAS & WILLIAM LA PRESA (21 anni): Star del web, i Lapresa Twins contano più di 7 milioni di followers su TikTok, il social del momento, dove creano e condividono video con la loro famiglia. Vivono in simbiosi e questo, unito alle diversità caratteriali, li porta a litigare molto spesso. Partecipano al programma per combattere i loro vizi e mettersi alla prova. 

La Caserma’ – basato sul format internazionale ‘Lads Army’ – è un programma scritto da Cristiano Rinaldi con Cristina Limon, Roberto Petrucci, Andrea Marchi, Veronica Pennacchio, Caterina Gaia e Chiara Iacobelli. La regia è di Riccardo Valotti. Inoltre, il programma è stato registrato nel pieno rispetto delle norme di sicurezza previste per l’emergenza sanitaria in corso.

2021-01-25T17:40:15+01:00