Harry Potter, arriva la serie live- action? HBO Max e Warner Bros. negano

Harry Potter, arriva la serie live- action? HBO Max e Warner Bros. negano

Il progetto, come riporta in esclusiva The Hollywood Reporter, sarebbe nella fase iniziale dello sviluppo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – La serie live-action dedicata a Harry Potter sarebbe in fase preliminare di sviluppo su HBO Max. Come si legge in esclusiva su The Hollywood Reporter, i dirigenti della piattaforma di streaming sostenuti dalla WarnerMedia  sono attualmente impegnati nella ricerca degli scrittori e così da poter finalmente presentare la serie ufficialmente. Non ci sono serie di Harry Potter in sviluppo negli studios e nemmeno sulla piattaforma di streaming“, hanno ribadito HBO Max e Warner Bros. a THR. La conferma ufficiale non c’è ma è questioni di giorni. L’espansione del mondo di Harry Potter, infatti, rimane una priorità assoluta per HBO Max e Warner Bros., che insieme alla creatrice J.K. Rowling, controlla i diritti sulla proprietà. E la notizia della serie sul maghetto più amato del mondo non dovrebbe nemmeno sorprendere così tanto dato il valore del franchise: i sette libri della saga sono stati tradotti in 76 lingue e hanno venduto più di 500 milioni di copie in tutto il mondo. L’adattamento cinematografico dei romanzi, invece, ha incassato più di 7 miliardi di dollari in tutto il mondo. Senza dimenticare che il Wizarding World si è espanso, riscuotendo successo, attraverso il prequel Animali Fantastici, seguito da Animali Fantastici 2 e 3. Il terzo capitolo, le cui riprese sono attualmente in corso in Inghilterra, dovrebbe arrivare al cinema a luglio 2022 (non più nel 2021 a causa del Covid) e vedrà Mads Mikkelsen nei panni del malvagio Gellert Grindelwald. L’attore ha preso il posto di Johnny Depp

COSA SAPPIAMO SU ANIMALI FANTASTICI 3

Animali Fantastici 2 si è concluso con la rivelazione dell’identità di Creedence: è lui Aurelius Dumbledore, fratello di Albus Silente. Una scoperta che ha scioccato i fan della saga perché la scrittrice non ha mai menzionato nei libri questo personaggio. Inutile dire che – dopo l’uscita al cinema di Animali Fantastici: I Crimini di Grindewald – la Rowling è stata invasa di domande su Twitter a cui a risposto con “Ci saranno delle risposte (nel terzo capitolo ndr.)”. 

Anche in Animali Fantastici 3, che sarà nuovamente diretto da David Yates, tornerà Eddie Redmayne nei panni di Newt Scamander, Jude Law in quello del giovane Albus Silente ed Ezra Miller in quello di Credence Barebone.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it