David di Donatello, domani D’Agostini e Carpenzano incontrano gli studenti

Il regista e l'attore sono gli ospiti della quinta masterclass del progetto ‘Nel Labirinto del Cinema’
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Dopo Ferzan Ozpetek, Stefano Cipani insieme all’autore Giacomo Mazzariol, Marco Bellocchio e Claudio Giovannesi saranno il regista Leonardo D’Agostini e l’attore Andrea Carpenzano ad incontrare gli studenti il 30 gennaio in occasione della quinta masterclass del progetto Nel Labirinto del Cinema– ideato per essere fruibile sia in classe che in DAD (didattica a distanza) – realizzato dall’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello con il contributo del bando del ministero dell’Istruzione – ‘CIPS – Cinema e Immagini per la Scuola’ per l’anno scolastico 2020/2021.

Il regista e l’attore saranno in collegamento streaming con gli studenti delle scuole superiori di Ancona in un incontro che avrà come tema Il Campione. Il film ha ricevuto due candidature ai David di Donatello 2020 nelle categorie Miglior regista esordiente, a Leonardo d’Agostini, e Miglior attore non protagonista, a Stefano Accorsi.

I ragazzi e le ragazze potranno collegarsi per vedere il film sulla piattaforma dedicata del David e successivamente partecipare alla masterclass e incontrare i due protagonisti, con i quali potranno comunicare tramite commenti e domande in diretta. L’incontro sarà moderato dalla giornalista Stefania Ulivi ed è il quinto di un ciclo di sette masterclass che, nelle prossime settimane, coinvolgeranno anche le scuole superiori di Olbia e Pesaro e Urbino.

L’obiettivo è offrire uno sguardo ravvicinato e dall’interno alla ‘macchina dei sogni’ senza rinunciare all’educazione al cinema in tempi di difficoltà non solo per le sale, ma anche per la didattica.

LA VIDEOINTERVISTA A D’AGOSTINI E CARPENZANO IN OCCASIONE DELLA PREMIERE A ROMA DE IL CAMPIONE

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

Tra gli appuntamenti confermati ci sono l’8 febbraio la masterclass per le scuole superiori di Pesaro e Urbino con la presenza del regista e sceneggiatore Mario Martone, che parlerà di Capri-Revolution. L’incontro sarà moderato da Piera Detassis, presidente e direttore artistico dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello. Il 9 febbraio, invece, sarà il turno della masterclass per le scuole superiori di Olbia con la presenza delle sceneggiatrici Francesca Marciano e Valia Santella, che parleranno di Euforia. L’incontro sarà moderato da Enrico Magrelli, giornalista, critico cinematografico e autore radiofonico e televisivo. 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it