Safer Internet Day, al via incontri Youth panel di Generazioni Connesse

Una settimana di incontri online verso il 9 febbraio

ROMA – Vengono da tutte le regioni d’Italia gli studenti e le studentesse che anche quest’anno compongono il gruppo di consultazione giovanile italiano del ministero dell’Istruzione e della Commissione Europea per la sicurezza in rete. Gruppo, battezzato ‘Youth panel’, che proprio in queste ore ha iniziato la settimana di formazione con l’agenzia Dire e diregiovani.it che lo porterà alla diciottesima edizione del ‘Safer Internet Day’ 2021.

‘Together for a better internet’, insieme per un internet migliore, è il tema della giornata mondiale che si celebrerà il prossimo 9 febbraio e che si inserisce nel piano di iniziative previste dal ministero dell’Istruzione e dal ‘Safer Internet Center’ italiano per diffondere la cultura dei diritti e della sicurezza in rete.

Tecniche giornalistiche e tutela dei minori; pandemia e infodemia; giornalismo e comunicazione multimediale; rischi e opportunità della rete e uso positivo dei social per la comprensione e il contrasto dei principali pericoli connessi a un utilizzo sregolato e approssimativo del web, dal cyberbullismo all’hate speech, dal body shaming al revenge porn. Questi i temi di attualità che saranno oggetto di formazione e su cui i ragazzi e le ragazze (due per ogni regione) diranno la loro in articoli e altri prodotti comunicativi che saranno pubblicati sul sito di ‘Generazioni connesse’.

Il Safer Internet Day 2021 sarà celebrato contemporaneamente in oltre 150 paesi. Partner del consorzio che promuove il Sid in Italia, oltre al ministero dell’Istruzione, sono: l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, la Polizia di Stato, il ministero per i Beni e le Attività Culturali, gli atenei di Firenze e ‘La Sapienza’ di Roma, Save the Children Italia, Telefono Azzurro, la cooperativa Edi onlus, Skuola.net, l’Agenzia di stampa Dire e l’ente autonomo Giffoni Experience.

Le scuole, gli studenti e genitori che sono interessati potranno accedere all’evento, che sarà esclusivamente online, collegandosi a www.generazioniconnesse.it.

2021-02-03T13:32:27+01:00