Ho paura di essere asessuata perché non ho più voglia di farlo...

Ho paura di essere asessuata perché non ho più voglia di farlo…

Cari esperti,
ho paura di essere asessuata. Ho iniziato a fare sesso da qualche mese e da quando con il mio ragazzo si è rotto il profilattico (poi ho preso la pillola del giorno dopo) non ho più voglia di farlo.
Quando lui si avvicina sento fastidio e lo allontano. Lui si sta preoccupando e mi dice che sono asessuata o che non lo amo.
Cosa ho che non va? cosa posso dirgli per non perderlo?

Anonima


Cara Anonima,
grazie per averci scritto.
Ci racconti della tua paura di essere asessuata perché, da quando si è rotto il profilattico durante un
rapporto con il tuo ragazzo, non hai più voglia di avere rapporti sessuali con il tuo ragazzo.
In realtà pensiamo che è chiaro come tale episodio abbia generato in te delle inibizioni rispetto all’atto sessuale.
Crediamo che sia questo il punto su cui ragionare e che, anche se in buona fede, le preoccupazioni e le valutazioni fatte dal tuo ragazzo, ti portino ad avere dei dubbi su te stessa, pensando di essere asessuata. Ti suggeriamo, pertanto, di parlare con lui di ciò che ti sta accadendo e chiedergli di starti
accanto senza pressioni o giudizi affrettati nei tuoi confronti.
Quello che possiamo consigliarti è di parlare con un esperto, anche on line, che possa tranquillizzarti e chiarirei i dubbi di cui ci hai parlato.
Il tuo ragazzo non lo perderai se saprà aspettare e darti tutto il tempo di cui hai bisogno per superare questo momento.
Scrivici ancora se vuoi.
Un caro saluto!

Autore: L'èquipe degli esperti
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it