Capodanno cinese, inizia l’anno del Bue: tutte le curiosità

Oggi inizia il nuovo anno cinese con celebrazioni in tutto il mondo per due settimane

Xīn Nián Kuài Lè! Buon anno e benvenuto anno del Bue!
Oggi si festeggia il Capodanno cinese, solenne tradizione per dare l’addio all’inverno e all’anno trascorso, accogliendo la stagione primaverile con la famiglia e gli amici.
Augurare buona fortuna e prosperità e allontanare gli spiriti maligni sono attività al centro di molte celebrazioni, che fanno parte della cosiddetta Festa di Primavera.
 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Diregiovani (@diregiovani)

Sebbene la Cina utilizzi ufficialmente il calendario gregoriano internazionale, il tradizionale calendario lunisolare mantiene un significato cerimoniale e così, ogni anno, in corrispondenza della seconda luna nuova dopo il solstizio d’inverno (o più raramente la terza), i cinesi danno il via ad un nuovo ciclo annuale.
capodanno cinese
Le celebrazioni durano 15 giorni e si concludono con la Festa delle Lanterne (quest’anno il 26 febbraio), durante la quale le famiglie escono per le vie cittadine con in mano lanterne accese e colorate per guidare gli spiriti benauguranti alle proprie case.

Questo è l’anno del Bue di metallo. Scopriamo perché.

Il capodanno cinese va di pari passo con lo zodiaco cinese: ogni anno è simboleggiato da un animale, per un totale di 12 segni: Topo, Bufalo, Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Capra, Scimmia, Gallo, Cane e Maiale.

Oggi inizia inizio l’anno del Bue.

I nati nell’anno del Bue sono onesti e seri. Non amano stare al centro dell’attenzione e spesso nascondono il loro vero talento per non dare nell’occhio. Diligenti e affabili, i nati del Bue sono anche forti e determinati. 
Proprio questa determinazione li porta ad essere testardi e presuntuosi, e tendono a non ascoltare i consigli degli altri. 
Oltre agli animali, ad ogni anno lunisolare è associato anche un elemento: fuoco, acqua, terra, metallo e legno. Il Bue del 2021 è dominato dal Metallo.
Sono nati nell’anno del Bue: Walt Disney, Diana Spencer, Barack Obama, Bruno Mars, Vincent Van Gogh, George Clooney, Pablo Escobar, Malala Yousafzai, Malcolm X, Keira Knightley, Kylie Jenner, Camila Cabello, Maisie Williams, Jim Carrey, Gal Gadot, Kaley Cuoco, Lana Del Rey, Neil Patrick Harris, Bruce Springsteen.

La fortuna del Bue:

Numeri: 1, 4
Colore: Blu, Giallo
Fiore: Tulipano, Fiore di pesco

Cose da non fare nel Capodanno Cinese

Secondo tradizione, esistono determinate cose da non fare assolutamente nel Capodanno Cinese, per evitare di attirare la sventura.
NON Comprare, dare o fare qualcosa quattro volte. La parola “quattro” in cinese ha la sfortuna di suonare come la parola “morte”.
NON Indossare bianco o nero, che sono i colori tradizionali del lutto.
NON Fare colazione con il porridge. Simboleggia la povertà.
NON comprare scarpe nuove fino alla fine delle celebrazioni, in modo da evitare mare mosso nel prossimo anno.
NON regalare oggetti appuntiti, forbici e coltelli. In realtà, i regali da non fare si estendono ben oltre le cose che tagliano, includendo anche le scarpe, fazzoletti, ombrelli, orologi, pere, fiori recisi, oggetti neri o bianchi e specchi.
NON spazzare la casa il giorno di Capodanno, in modo da evitare di pulire via anche la buona fortuna.
NON prendere medicine o rompere oggetti. Malattia e danni durante la stagione festiva si credono porteranno sfortuna nel prossimo anno.

Di che segno sei?


L’oroscopo cinese assegna un segno per ogni anno di nascita, piuttosto che mese.
L’inizio dell’anno lunisolare varia di volta in volta, quindi non vi è un giorno assoluto del primo giorno del nuovo anno, come invece il 1 gennaio per noi.
Perciò, ogni segno zodiacale cinese potrebbe capitare in giorni diversi – anche se lo scarto è veramente piccolo – negli anni.

2021-02-12T12:31:18+01:00