Secondo il suo parere posso stare tranquillo anche per le MST?...

Secondo il suo parere posso stare tranquillo anche per le MST?…

Gentile dottore/dottoressa,
sono Marco, il ragazzo al quale ha risposto.
Secondo il suo parere posso stare tranquillo anche per le MST oppure il fatto che mi sia masturbato con la mano che forse aveva qualche traccia delle sue secrezioni vaginali (dato che pochi secondi prima la stavo toccando sul pube con quella mano che sicuramente poteva aver toccato qualche liquido mentre con l’altra la mano masturbavo) può avermi messo a rischio di contrarre qualche malattia diversa dall’HIV?
Grazie!,

Caro Marco,
questo tipo di patologie vengono trasmesse attraverso il contatto di liquidi organici: secrezioni vaginali, sperma, sangue e anche saliva. I rapporti considerati a rischio sono quelli di natura sessuale che implicano il contatto di quantità significative di questi fluidi.
Il contagio avviene durante rapporti sessuali di varia natura (genitale, oro-peniena, oro-vaginale, anale) con contatto diretto di liquidi infetti, come sperma, secrezioni vaginali e sangue perduto da piccole lesioni. Particolarmente rischioso è il coito anale, spesso responsabile di modeste lacerazioni che diventano porte d’ingresso per i germi. Per quanto riguarda il petting sussiste un certo rischio di trasmissione in caso di contatto dei genitali od eiaculazione in prossimità di essi.
Nel tuo caso non c’è stato contatto diretto e non è detto che nella tua mano ci fossero tracce di fluidi, per questo non dovrebbero esserci rischi plausibili.
Un caro saluto!

,Marco, 20 anni,27-03-2015,Sessualità-SeSso è meglio,malattie sessualmente trasmissibili

Autore: L'èquipe degli esperti
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it