VIDEO| El Internado: Las Cumbres, nel cast Nadia della serie Elite

VIDEO| El Internado: Las Cumbres, la serie debutta oggi su Amazon Prime Video

Nel cast anche Nadia della serie Élite
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Da oggi è disponibile su Amazon Prime Video El Internado: Las Cumbres, reboot della serie spagnola El Internado. Otto episodi che raccontano un gruppo di ragazzi – interpretati da attori emergenti, fatta eccezione di Mina El Hammani nota al grande pubblico per Élite in cui ha interpretato Nadia – all’interno di un collegio elitario per ragazzi con un vissuto difficile. I protagonisti sono alle prese con le lezioni e le rigide regole, ma anche con segreti e misteri che la scuola nasconde.

EL INTERNADO: LAS CUMBRES, LA TRAMA

El Internado: Las Cumbres è ambientato in un collegio che si trova vicino a un antico monastero in un luogo inaccessibile tra le montagne, completamente isolato dal mondo esterno. Gli studenti sono ragazzi ribelli e problematici che vivono sotto la rigorosa e severa disciplina che li prepara al reinserimento nella società. La foresta tutt’intorno nasconde antiche leggende, pericoli ancora minacciosi che immergeranno i ragazzi in avventure emozionanti e spaventose.

EL INTERNADO: LAS CUMBRES, IL CAST

La serie in 8 episodi vede protagonisti Asia Ortega, Albert Salazar, Daniel Arias, Daniela Rubio, Claudia Riera, Paula del Río, Gonzalo Díez, Carlos Alcaide, Sara Balerdi e Francisca Aronsson.

Il cast degli adulti include Natalia Dicenta, Ramiro Blas, Alberto Amarilla, Mina El Hammani, Joel Bosqued, Patxi Santamaría, Lucas Velasco, Joseba Usabiaga, Amaia Lizarralde, Iñake Irastorza, Aitor Beltrán e Kándido Uranga.

EL INTERNADO: LAS CUMBRES, IL TRAILER

EL INTERNADO: LAS CUMBRES, LE IMMAGINI

EL INTERNADO: LAS CUMBRES, IL POSTER

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it