Vorrei sapere se EllaOne possa aver determinato le irregolarità...

Vorrei sapere se EllaOne possa aver determinato le irregolarità…

Salve,
spero che possiate chiarirmi qualche dubbio. Giorno 01/01 ho avuto un rapporto protetto (preservativo) non completo con il mio ragazzo. (lui non era nemmeno in procinto di eiaculare). Io ero nel periodo non fertile dato che giorno 05/01 sarebbero dovute arrivare le mestruazioni. Al termine del rapporto, ci siamo accorti della rottura del preservativo, per cui circa 9 ore dopo ho assunto EllaOne. Le mestruazioni sono arrivate con 8 giorni di ritardo ma con un flusso normale e solito. Il mese successivo, giorno 15/02 sono arrivate le mestruazioni ma con un flusso molto molto scarso e perdite di colore molto scuro. Sono al terzo giorno di ciclo e ancora è scarsissimo. Inoltre è quasi indolore dato che non avverto particolare dolore al ventre né tensione al seno (frequenti entrambi soprattutto nei primi giorni di flusso). Premetto che da due settimane ho iniziato la dieta per perdere qualche chilo. Tuttavia vorrei sapere se la pillola possa aver determinato la seguente irregolarità. Ringrazio in anticipo per la disponibilità e porgo i miei cordiali saluti.

Anonima

Cara Anonima,
hai assunto EllaOne nei tempi corretti, prima si assume maggiore sarà la sua efficacia. Inoltre come tu stessa scrivi, molto probabilmente non eri nel tuo periodo fertile, che in un ciclo regolare solitamente cade all’incirca tra l’11’ ed il 18′ giorno di ciclo; e non vi è stata eiaculazione.
EllaOne agisce spostando l’ovulazione per impedire un’eventuale fecondazione, potrebbero esserci dopo l’assunzione quindi delle irregolarità nei cicli successivi.
Nel tuo caso anche la dieta potrebbe avere un effetto sulle differenze che riscontri nel ciclo.
Ti consigliamo di provare a tranquillizzarti e se le modifiche del ciclo dovessero continuare puoi consultare il ginecologo di fiducia per capire meglio le cause.
Un caro saluto

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it