The Nightmare Before Christmas di Tim Burton avrà un sequel

La storia sarà raccontata dal punto di vista di Sally

ROMA – Non è ancora ufficiale ma non dovrebbe mancare ancora troppo tempo prima che la Disney annunci il sequel di The Nightmare Before Christmas, il film d’animazione in stop-motion del 1993 ideato e prodotto da Tim Burton e diretto da Henry Selick.

La Disney Publishing ha annunciato di aver ingaggiato Shea Ernshaw per scrivere un romanzo young adult ambientato dopo gli eventi della pellicola animata. La nuova storia, attualmente in fase di produzione, non ha ancora un titolo ma sarà incentrata sul personaggio di Sally

THE NIGHTMARE BEFORE CHRISTMAS 2, LA STORIA

The Nightmare Before Christmas 2 riprenderà dopo lo scambio del primo bacio tra Sally e Jack Skeletron, che nella versione originale è doppiato da Renato Zero, sulla romantica della Spiral Hill ufficialmente sposati. Il sequel si ‘accenderà’ con la liberazione, per mano di Sally, di un personaggio malvagio che rappresenterà una minaccia per Jack, Halloween Town e personaggi e luoghi inediti che non abbiamo visto nel primo film.

Questo nuovo libro, scritto dal punto di vista di Sally è ambientato poco dopo gli eventi del film ma la storia da raccontare è sempre quella del grande amore tra lei e Jack. Ma è anche un racconto di formazione per Sally, mentre la vediamo destreggiarsi sotto il nuovo titolo regale di Pumpkin Queen di Halloween Town. Introdurremo anche nuovi e cupi personaggi e nuove ambientazioni“, ha dichiarato Shea Ernshaw.

2021-02-22T12:55:43+01:00