Fotografato un pinguino giallo: è un avvistamento rarissimo

Fotografato un pinguino giallo: è un avvistamento rarissimo

Il pinnipede è affetto da leucismo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

E’ un avvistamento rarissimo quello del pinguino giallo immortalato dal fotografo belga Yves Adams.
L’esemplare fa parte di una colonia di pinguini reali formata da circa 120mila esemplari su un’isola della Georgia del Sud, nell’Atlantico meridionale ed è l’unico a presentare quello strano piumaggio.

In passato sono già stati avvistati pinguini gialli, ma questa è la prima volta che qualcuno riesce a scattare delle foto così nitide.

Il pinguino giallo

La causa della colorazione gialla in questo pinguino è da trovare nel leucismo, una condizione genetica che comporta una perdita di parte della pigmentazione nella pelliccia o piumaggio degli animali, con la conseguente variazione di colore. A differenza dell’albinismo, non causa fotosensibilità e non altera il colore degli occhi.

 
 
 
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it