Quentin Tarantino, a giugno arriva il primo romanzo del regista

Si intitola 'C'era una volta a Hollywood', come il suo ultimo film
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Fai clic sul pulsante modifica per cambiare questo testo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Si intitola 'C'era una volta a Hollywood', come il suo ultimo film
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Uscirà in contemporanea mondiale a giugno il primo romanzo di Quentin Tarantino. Si chiama C’era una volta a Hollywood, come il suo ultimo film, e sarà pubblicato da La nave di Teseo.

Questo romanzo è un grande atto d’amore nei confronti del cinema e della cultura italiana– ha detto Elisabetta Sgarbi, publisher della Nave di Teseo- e conferma la convinzione che ho avuto sin dagli anni Novanta, quando pubblicai la sceneggiatura di ‘Pulp Fiction’, che Quentin Tarantino è uno scrittore straordinario, oltre che il regista che conosciamo”.

La nave di Teseo ha chiuso un accordo con l’agenzia William Morris per il romanzo e un saggio. “Contestualmente alla pubblicazione del romanzo, inizieremo a riproporre le sue sceneggiature, a partire da Pulp Fiction, che uscirà in luglio – ha aggiunto Sgarbi- Il catalogo che in questi giorni festeggia i cinque anni dalla pubblicazione del primo libro di Umberto Eco, dunque, dopo l’autobiografia di Woody Allen e quella di Oliver Stone, si arricchisce ulteriormente di una nuova voce che dal cinema incontra la letteratura”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Redazione Diregiovani
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it