Tg Diregiovani – Edizione del 2 marzo

Nuova edizione del Tg Diregiovani

– PATRICK ZAKI RESTA IN CARCERE: CONFERMATI DALL’ONG EIPR ALTRI 45 GIORNI
La sezione per l’antiterrorismo del tribunale del Cairo ha rinnovato per altri 45 giorni la detenzione cautelare di Patrick Zaki,da oltre un anno in carcere con l’accusa di propaganda sediziosa. Lo ha confermato su Twitter l’Egyptian initiative for personal rights (Eipr), ong con cui collaborava l’attivista per i diritti di genere. L’udienza si è svolta domenica alla presenza di rappresentanti delle ambasciate europee, tra cui quelli italiani. Zaki, arrestato il 7 febbraio del 2020 durante una breve vacanza in famiglia, ha già trascorso oltre un anno dietro le sbarre in attesa dell’inizio del processo. La detenzione cautelare, secondo il codice penale egiziano, può essere rinnovata fino a un massimo di due anni;

– SANREMO, AL VIA STASERA LA PRIMA SERATA
Si accendono i riflettori del Teatro Ariston per la prima delle cinque serate del Festival di Sanremo. In una ‘Città dei fiori’ completamente blindata, si è svolta ieri la prima conferenza stampa di presentazione della kermesse canora. Tra i cantanti annunciati dal direttore artistico Amadeus, che prenderanno parte alla puntata di stasera, ci saranno Aiello, Irama, Maneskin, Madame e la coppia Michielin-Fedez. Un festival tutto declinato verso i giovani e del ‘Made in Italy’ che nel corso delle serate vedrà come ospiti fissi Achille Lauro e Zlatan Ibrahimovic . Ad accompagnare Amadeus, nella 71esima edizione del festival sarà ancora una volta l’amico e showman Rosario Fiorello;

– KATY PERRY, J BALVIN E POST MALONE NELL’ALBUM ‘POKÉMON 25’
Dopo un concerto virtuale con protagonista Post Malone, The Pokémon Company International ha svelato ulteriori dettagli sul programma musicale lungo un anno e dedicato ai festeggiamenti per i 25 anni del franchise. Al termine dell’evento online, è stato annunciato che J Balvin sarà uno degli artisti che parteciperà alla grande festa di Pokémon e al programma ‘Musica P25’ in collaborazione con Universal Music Group. La superstar internazionale del reggaeton si unirà all’artista di punta e icona del pop Katy Perry, nonché a Post Malone, in un anno di collaborazioni e iniziative a sorpresa che vedranno abbinati artisti insieme al marchio Pokémon;

– NETFLIX SOTTO ACCUSA: BATTUTE SESSISTE SU TAYLOR SWIFT IN DUE SHOW
Due show di Netflix sono sotto accusa per aver utilizzato battute sessiste nei confronti di Taylor Swift. Le battute incriminate sono state pronunciate in due serie differenti: ‘Degrassi: Next Class’ e ‘Ginny & Georgia’, frasi che hanno fatto scattare una vera rivolta su Twitter, dove l’hashtag #respecttaylorswift è stato in tendenza mondiale. Sono anni che Taylor Swift si batte contro il sessismo nell’industria musicale. La cantautrice, è stata spesso sotto i riflettori dei media per le sue relazioni amorose piuttosto che per la sua musica. Proprio Netflix lo scorso anno ha prodotto un documentario su Taylor Swift, ‘Miss Americana’, nel quale la cantautrice si è aperta sulla sofferenza provata nel vedere strumentalizzata la sua vita privata;

‘NOI’, INIZIATE LE RIPRESE DELLA VERSIONE ITALIANA DI ‘THIS IS US’
Sono iniziate il 15 febbraio a Roma le riprese di ‘Noi’ – adattamento italiano della serie americana ‘This is Us’. Composta da dodici episodi da 50 minuti prossimamente in onda su Rai1 in sei prime serate, la serie racconta la storia di Pietro e Rebecca, interpretati da Lino Guanciale e Aurora Ruffino, una giovane coppia che affronta la sfida di crescere tre figli e di Claudio (Dario Aita), Caterina (Claudia Marsicano) e Daniele (Livio Kone), che cercano la propria strada verso la felicità. Nel gioco costante tra presente e passato, ‘Noi’ è nello stesso tempo il racconto di una famiglia e di un Paese, una serie che rivela come anche i più piccoli eventi delle nostre vite possano influenzare ciò che diventeremo, e come gli affetti e le relazioni che costruiamo possano superare il tempo, le distanze, e perfino la morte.

 

2021-03-02T13:59:01+01:00