Sanremo 2021, la prima serata del festival all’insegna dello ‘sparkly’

I look 'promossi o bocciati' della prima serata

SANREMO – La prima serata della 71esima edizione del Festival di Sanremo è stata all’insegna dello ‘sparkly‘ (per intenderci, ‘scintillante’). Lo abbiamo visto con i look di Francesca Michielin, di Noemi, di Madame e con il make-up di Annalisa, Arisa e della co-conduttrice Matilda De Angelis. Queste meravigliose artiste con la loro presenza hanno illuminato un Teatro Ariston vuoto e anche un po’ triste, a causa dell’assenza del pubblico. Un tocco di ‘luce’ per un’occasione come questa è d’obbligo!

SANREMO 2021, I LOOK ‘PROMOSSI O BOCCIATI’ DELLA PRIMA SERATA

AMADEUS – VOTO 9/10

Gai Mattiolo torna a vestire Amadeus, per la seconda volta direttore artistico e conduttore della ‘macchina sanremese’. Almeno per la prima puntata, “Ama” ha abbandonato quell’orribile damascato – che abbiamo visto sulle giacche indossate nella scorsa edizione – per ‘abbracciare’ l’eleganza della semplicità con un tocco, a volte, di cristalli applicati sul capo tor sur torn. Amadeus promosso, ma non è arrivato al 10 perché nel corso della serata ci ha proposto una giacca con un effetto metallico che fa molto ‘Il castello delle cerimonie‘.

Grazie #Amadeus per aver raccolto l’appello di @amnestyitalia, grazie per aver chiesto la liberazione di #PatrickZaki dal palco di #Sanremo2021 pic.twitter.com/6dm4ZmOfRy

— Dario Di Gennaro (@dariodigennaro) March 3, 2021

FIORELLO – 10/10

Rosario Fiorello è sempre una garanzia. Dopo il primo ingresso in cui è apparso a mo’ di figura mitologica, metà Achille Lauro e metà infiorata di Genzano (che ha lasciato tutti senza parole), “Ciuri” (come lo chiama Amadeus) ha sfoggiato un completo elegantissimo di ‘re’ Giorgio Armani con giacca doppiopetto con il revers in velluto.

I look indossati da Fiorello a Sanremo 2021 #Fiorello @armani #Sanremo2021 pic.twitter.com/bC9nZ2b7R2

— Elenadiana (@gloyasmine) March 3, 2021

MATILDA DE ANGELIS 9/10

Innanzitutto un applauso a Matilda De Angelis, che ha saputo dominare il palco dell’Ariston con la sua ironia, semplicità e un’esibizione canora con Fiorello che ci ha lasciati a bocca aperta. Le sue ottime doti vocali sono note ai fan della serie Rai ‘Tutto può succedere‘, in cui ha interpretato una ragazza con la passione per la musica.  La giovanissima attrice non ha niente da invidiare alle co-conduttrici della scorsa edizione del Festival. Matilda è stata pazzesca e ti rivogliamo sul palco dell’Ariston. Ma torniamo ai look.

La protagonista della serie HBO The Undoing ha sfoggiato tre look firmati Prada. Per il debutto sul palco ha indossato un abito color Borgogna, con uno scollo generoso ma non volgare impreziosito da delle pietre. La gonna a palloncino drappeggiata a mo’ di tenda dei palazzi reali. Primo look bocciatissimo, ma promosse le scarpe in raso nero con dettagli ‘sparkly’. 

Per il primo cambio look, Matilda ha indossato una meravigliosa sottoveste in chiffon nera impreziosita da ricami, cristalli neri e dettagli scintillanti. Outfit promosso!

Per il secondo cambio d’abito, l’attrice ha indossato un completo over size impreziosito da ricami floreali. Camicia aperta e sotto un top nero in Re-Nylon tipico di Prada.

Trucco e parrucco promossi a pieni voti per semplicità ed eleganza.

     Visualizza questo post su Instagram           

Un post condiviso da Prada (@prada)

ZLATAN IBRAHIMOVIC – VOTO 4/10

Quando dal cielo distribuivano il buon gusto e la sobrietà Ibrahimovic aveva evidentemente l’ombrello aperto. Per il debutto sul palco dell’Ariston Ibra ha indossato un completo di Disquared2 nero lucido, con papilon e un dettaglio sul bavero: una spilla gigante con la scritta “Ibra”. Senza dimenticare i capelli laccati con una sottospecie di chignon. Un look bellissimo se fossimo a cena dagli Anacleti della serie Netflix Suburra.

     Visualizza questo post su Instagram           

Un post condiviso da SOLDOUTSERVICE (@soldoutserviceitaly)

ACHILLE LAURO 7/10

Sul fatto che ti lasci sempre senza parole non ci sono dubbi. Dopo l’esibizione di ieri, c’è chi lo ha definito la brutta copia di David Bowie o di Renato Zero. Ma Achille Lauro, nel bene o nel male, conquista sempre. Il look di ieri, firmato Gucci, è stato pazzesco ma niente di nuovo. Nella scorsa edizione di Sanremo, in gara con ‘Me ne frego’, ci ha regalato la sua migliore estrosità, stupendoci piacevolmente. Quest’anno, sul palco come ospite fisso, ci aspettavamo di vedere qualcosa in più, qualcosa di non visto. Ma ciò non toglie che lui in versione glam rock, con piume rose, zeppe, unghie lunghe, parrucca blu elettrico, trucco scurissimo e lacrime di sangue è WOW! Più che Bowie e Zero a noi ha ricordato Meryl Streep in Mamma Mia! o la Cher dei tempi d’oro. 

     Visualizza questo post su Instagram           

Un post condiviso da Sanremo Rai (@sanremorai)

LOREDANA BERTÈ – OLTRE LE MODE

Loredana Bertè  è Loredana Bertè. Capelli blu, corona di farfalle colorate e un ‘tovagliolo’ di velluto nero che le copriva a malapena l’essenziale. Senza dimenticare gli stivaletti, guanti di pizzo e rossetto fucsia. Lei va oltre le mode, lei la tendenza la crea…bene o male, ma lo fa. 

     Visualizza questo post su Instagram           

Un post condiviso da Francesca Petretto (@francescapetretto_blog)

MAX GAZZÈ – FIRST RIACSCION SCIOC!

Max Gazzè si è presentato vestito da Leonardo da Vinci. Il risultato? Il cantante è sembrato a tratti Albus Silente, a tratti Gandalf e a tratti Tom Hanks in Cast Away. Anche lui, nel bene o nel male, ha lasciato il segno ma…first riacscion scioc!

     Visualizza questo post su Instagram           

Un post condiviso da Sanremo Rai (@sanremorai)

NOEMI – VOTO 10/10

Noemi torna al Festival di Sanremo con un look nuovo in tutti i sensi. La cantante, in splendida forma, ha sfoggiato un abito a sirena fatto di cristalli. Un capo del 2007 che arriva dagli archivi di Dolce & Gabbana e che ha messo in risalto le sue ‘nuove’ curve, dopo tanti mesi di dieta e allenamento. A contrastare i toni freddi dell’abito, la sua bellissima chioma rossa. Pazzesca!

     Visualizza questo post su Instagram           

Un post condiviso da Sanremo Rai (@sanremorai)

ARISA – VOTO 6/10

A metà tra Mahmood nel video di Inuyasha e guerriera asiatica, Arisa ha sfoggiato un tailleur pantalone rosso fuoco di Maison Margiela, composto da giacca a doppiopetto, spalline e grandi bottoni  in stile Anni 80. Capelli raccolti in una specie di tubo metallico, frangia e ciuffi laterali in perfetto stile samurai. Senza dimenticare il rossetto dark, le unghie lunghissime rosse e ombretto shimmer.

     Visualizza questo post su Instagram           

Un post condiviso da Sanremo Rai (@sanremorai)

FRANCESCA MICHIELIN E FEDEZ – VOTO 9/10

Fedez in Versace e Francesca Michielin in Miu Miu. Lui un completo nero con camicia con la classica trama del casa di moda della ‘medusa’. Lei una blusa in tulle nero trasparente impreziosita da cristalli sullo scollo e sulle braccia, abbinata ad un pantalone genderless. Bellissimi, emozionatissimi ed elegantissimi. Coppia promossa a pieni voti! L’unico flop è stato il trucco della Michielin che ha sfoggiato un ombretto nero applicato a mo’ di eyliner ma con un tratto più spesso. Vi ricordate il trucco di Amy Winehouse? Ancora più accentuato. 

     Visualizza questo post su Instagram           

Un post condiviso da Sanremo Rai (@sanremorai)

MADAME – VOTO 10/10

Chic, brillante ed elegante. Madame per il suo debutto a Sanremo ha sfoggiato un bellissimo completo Dior con spalline imbottite e tempestato di microspecchi che, grazie alle luci dello studio, l’hanno fatta brillare. Niente sneakers e niente tacchi. La giovanissima rapper si è presentata a piedi nudi.

     Visualizza questo post su Instagram           

Un post condiviso da Sanremo Rai (@sanremorai)

FASMA – VOTO 10/10

Per il debutto tra i Big di Sanremo Fasma ha indossato uno strepitoso completo gessato con giacca doppiopetto. Al collo la sua immancabile catena. Impeccabile!

     Visualizza questo post su Instagram           

Un post condiviso da Sanremo Rai (@sanremorai)

2021-03-03T12:50:39+01:00