Mahmood super ospite a Sanremo 2021: in primavera il nuovo album

L'artista si esibirà sul palco dell'Ariston nella quarta serata
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

A distanza di due anni dall’edizione che lo ha consacrato vincitore con il brano “Soldi” (certificato quadruplo disco di platino), Mahmood torna sul palco dell’Ariston come super ospite del 71° Festival di Sanremo nella serata di venerdì 5 marzo.

Il nuovo album di Mahmood

Ma le belle notizie non finiscono qui. Mahmood pubblicherà UN NUOVO ALBUM in primavera, disponibile in preorder da oggi.

Solo i primi 500 che ordineranno il preorder del nuovo disco riceveranno un vinile in edizione limitata ed esclusiva dal titolo “RARITIES” in cui sono contenute, in versione inedita, alcune delle più famose hit dell’artista: Dorado (solo version), Barrio (versione originale), Calipso (acoustic), Moonlight Popolare (feat. Massimo Pericolo), Rapide (acoustic), Inuyasha (acoustic).

Inuyasha

Il disco è stato anticipato dal singolo Inuyasha, scritto da Mahmood e Dardust (che ne è anche produttore), una ballad ispirata all’omonimo manga.

Il testo è ricco di richiami simbolici e di influenze con rimandi a una cultura molto vicina e amata dall’artista, da cui trae ispirazione per tornare – a distanza di quasi un anno dal suo ultimo singolo “Dorado” (doppio platino) – trasportandoci con un tocco molto personale dentro un nuovo universo di esplorazioni artistiche.

Il video di Inuyasha

Il video nasce da una visione creativa di Mahmood che ha immaginato la storia, curandone lo sviluppo dalla realizzazione del moodboard, alla sceneggiatura e alla fotografia, seguendo ogni aspetto insieme al regista che ha voluto al suo fianco, Simone Rovellini per Hive Division e K+.

Preziosissima la collaborazione con lo stilista italiano Riccardo Tisci, considerato uno dei migliori designer al mondo, già collaboratore di Madonna, Kanye West e Kim Kardashian, punto di riferimento per Beyoncé e Cate Blanchett, ora direttore creativo di Burberry.

Tisci, amando l’idea e le suggestioni dell’artista, ha concepito per lui una creazione ad hoc, interpretando perfettamente i riferimenti culturali del cantante. Mahmood incarna così un moderno Inuyasha, immerso in un’atmosfera magica e sospesa, che vaga fra ghiacciai inospitali e foreste innevate, senza una meta definita. Incontrerà la Sfera dei Quattro Spiriti, potente simbolo, e strumento per elevarsi o distruggersi a seconda dell’uso e delle mani che la intercettano.

Mahmood

Autore e cantante stimato nella scena italiana e internazionale, con un tratto unico che lo distingue nel panorama contemporaneo, dopo gli ottimi risultati raggiunti con “Gioventù Bruciata”, il successo planetario di “Soldi”, Mahmood ha dominato le Top 10 anche nel 2020 con “Rapide” e “Dorado”, collezionando un totale di 14 dischi di platino, 5 dischi d’oro e oltre 400 milioni di streaming.

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it