Meghan Markle, l’intervista a Oprah: “Ho pensato al suicidio. Mi ha salvato Harry”

Nell'intervista esclusiva rilasciata a Oprah Winfrey, Harry e Meghan hanno rivelato il lato oscuro della casa reale inglese

“Mi vergognavo davvero di dirlo in quel momento, e mi vergognavo di doverlo ammettere soprattutto con Harry, perché so quante perdite ha sofferto. Ma sapevo che se non l’avessi detto, l’avrei fatto e semplicemente non volevo più vivere”.

Sono queste le parole pronunciate da Meghan Markle in una sconvolgente intervista a Oprah Winfrey trasmessa dalla Cbs. La duchessa di Sussex, insieme al marito Harry, ha raccontato il lato oscuro della casa reale inglese, e i motivi che ne hanno causato l’allontanamento.

Meghan come Diana

Nella lunga intervista di due ore, Meghan ha anche ricordato di essere stata “silenziata”.

“Quando sono entrata a far parte di quella famiglia, quella è stata l’ultima volta che ho visto il mio passaporto, la mia patente di guida, le mie chiavi”, ha raccontato, aggiungendo che a salvarle la vita è stato Harry, quando ha deciso di portarla a Los Angeles. “Avevo paura che la storia si ripetesse”, ha spiegato il duca, alludendo a quanto accaduto alla madre Diana.

Meghan ha ricordato come veniva attaccata dalla stampa senza che la casa reale prendesse mai le sue parti.
Ad esempio, quando fu accusata di aver fatto piangere Kate Middleton. In realtà, come ha raccontato, sarebbe stato il contrario.
Poco prima del suo matrimonio con Harry, Kate l’avrebbe fatta piangere alterandosi con lei per una questione legata agli abiti delle damigelle, inclusa la principessa Charlotte. “Era arrabbiata per qualcosa, ma poi si è scusata. E lei mi ha portato dei fiori”.

Le accuse di razzismo

Ai tempi della sua prima gravidanza, la casa reale sarebbe stata preoccupata per il colore della pelle di Archie.

Veniva chiesto quanto sarebbe stata scura la sua pelle una volta nato, e in più di un’occasione era stato sottinteso che non gli  sarebbe spettato alcun titolo perché di razza mista. Oprah ha chiesto a Harry di rivelare il nome del “colpevole”, ma il duca ha preferito non parlarne perché che non si sentiva “a suo agio”.

Harry deluso dal padre e dal fratello

Proprio Harry si è detto molto deluso dal padre, il principe Carlo, accusandolo di rifiutarsi di rispondere alle sue chiamate e di avergli tolto le entrate finanziare quando trasferito a Los Angeles. “Mio padre e mio fratello sono entrambi intrappolati” aggiungendo che Meghan lo ha salvato. “Anch’io ero intrappolato. Non vedevo una via d’uscita”.

Meghan ha tenuto a precisare che non tutti i membri della famiglia reale sono stati crudeli, salvando, ad esempio, la Regina è sempre stata meravigliosa con me”.

Il secondogenito è femmina

Nel corso dell’intervista Harry e Meghan hanno anche parlato con gioia del loro secondogenito, che sarà una femmina e che nascerà questa estate.

2021-03-08T11:48:25+01:00