The Witcher 2, annunciate le new entry nel cast della seconda stagione

La serie Netflix è il racconto epico di una famiglia e del suo destino
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Il mondo di The Witcher, creato da Andrzej Sapkowski,  è in continua espansione. Su Netflix è attesa la seconda stagione della serie fantasy con protagonista Henry Cavill che si preannuncia già piena di colpi di scena. La serie sarà diretta da Stephen Surjik (The Umbrella Academy), Sarah O’Gorman (Cursed), Ed Bazalgette (The Last Kingdom) e Louise Hooper (Cheat).

THE WITCHER 2, LA TRAMA

The Witcher, serie fantasy basata sull’omonima saga bestseller, è il racconto epico di una famiglia e del suo destino. La storia dei destini intrecciati di tre individui nel vasto mondo de Il Continente, dove umani, elfi, witcher, gnomi e mostri combattono per sopravvivere e dove il bene e il male non sono facilmente identificabili. 

Nella seconda stagione, convinto che Yennefer sia morta nell’epica battaglia di Colle Sodden, Geralt di Rivia porta Ciri nel luogo più sicuro che conosce, la sua casa d’infanzia, Kaer Morhen.

Mentre i re, gli elfi, gli umani e i demoni del Continente lottano per la supremazia fuori dalle sue mura, Geralt di Rivia deve proteggere la ragazza da qualcosa di molto più pericoloso: il misterioso potere dentro di sé. 

THE WITCHER 2, LE NEW ENTRY E IL CAST DELLA PRIMA STAGIONE

Netflix ha annunciato nuovi attori che si uniranno al cast della seconda stagione di The Witcher: Adjoa Andoh (Bridgerton, Testimoni silenziosi) nel ruolo di Nenneke, Cassie Clare (Il mondo nuovo, The Bisexual, Gli Irregolari di Baker Street) nel ruolo di Phillippa Eilhart, Liz Carr (Testimoni silenziosi, Devs) nel ruolo di Fenn, Graham McTavish (Outlander, Lo Hobbit) nel ruolo di Dijkstra, Kevin Doyle (Downton Abbey, Happy Valley) nel ruolo di Ba’lian, Simon Callow (Camera con vista, Quattro matrimoni e un funerale) nel ruolo di Codringher e Chris Fulton (Bridgerton, Outlaw King) nel ruolo di Rience. Questi interpreti si 

Al loro fianco tornano i protagonisti della prima stagione: Henry Cavill, Anya Chalotra, Freya Allan, Joey Batey, MyAnna Buring, Tom Canton, Lilly Cooper, Jeremy Crawford, Eamon Farren, Mahesh Jadu, Terence Maynard, Lars Mikkelsen, Mimî M Khayisa, Royce Pierreson, Wilson Mbomio, Anna Shaffer e Therica Wilson-Read.

Inoltre, tra i nuovi membri del cast già confermati in precedenza per la seconda stagione: Yasen Atour nel ruolo di Coen, Agnes Born nel ruolo di Vereena, Paul Bullion nel ruolo di Lambert, Basil Eidenbenz nel ruolo di Eskel, Aisha Fabienne Ross nel ruolo di Lydia, Kristofer Hivju nel ruolo di Nivellen, Mecia Simson nel ruolo di Francesca e Kim Bodnia nel ruolo di Vesemir.

Lauren Schmidt Hissrich è showrunner e produttore esecutivo della seconda stagione di The Witcher insieme a Tomek Baginski, Jason F. Brown, Sean Daniel, Mike Ostrowski, Steve Gaub e Jarosław Sawko.

THE WITCHER 2, CONOSCIAMO MEGLIO LE NEW ENTRY

Cassie Clare 

Cassie è un’attrice, cantante, ballerina e coreografa nata a Hackney, nell’East London. 

La sua carriera cinematografica ha abbracciato generi che vanno dal thriller con What Happened To Monday? (con Noomi Rapace, Glenn Close e Willem Dafoe) al musical (Mamma mia, Aladdin e La bella e la bestia), per arrivare a film d’azione e commedie come Tremors: Shrieker Island, Bulletproof 2 e Death Race: Beyond Anarchy.

Adjoa Andoh (ma per tutti la mamma del Duca di Hastings di Bridgerton)

Adjoa Andoh è celebre grazie al ruolo di Lady Danbury nella popolare serie tv Bridgerton di Netflix, per il quale ha ricevuto la candidatura come miglior attrice non protagonista ai NAACP Image Awards. Adjoa è inoltre una rinomata attrice teatrale e il suo debutto a Hollywood risale al 2009, quando ha recitato nel film Invictus di Clint Eastwood. 

Liz Carr

Liz è conosciuta per il ruolo della esaminatrice forense Clarissa Mullery in Silent Witness (BBC One), oltre ad aver recitato in Devs (FX), The OA (Netflix) e Les Miserables (BBC One). Sarà presente insieme a Mark Wahlberg nel thriller di fantascienza Infinite, in uscita prossimamente. 

Graham McTavish

Graham McTavish è un attore, scrittore e produttore. Di recente è apparso in Lucifer and Colony e nella serie di Starz Outlander. Tra le apparizioni cinematografiche il suo ruolo in The Finest Hours, al fianco di Chris Pine e Casey Affleck. 

Kevin Doyle 

Kevin è noto a molti per il ruolo Joseph Molesley in Downton Abbey, il cui cast ha ricevuto il il plauso della critica internazionale. La serie di successo è stata recentemente adattata per il grande schermo ed è diventata immediatamente un successo al botteghino. Kevin ha inoltre interpretato John Wadsworth nella serie britannica vincitrice di BAFTA Happy Valley e ha recitato nella miniserie di ITV Paranoid. 

Simon Callow 

Simon Callow è un attore, autore e regista.

Tra i numerosi film in cui è apparso: Camera con vista, Quattro matrimoni e un funerale, Shakespeare in Love, Il fantasma dell’opera. Ha inoltre scritto biografie di Oscar Wilde, Charles Laughton, Charles Dickens, Orson Welles e Wagner, e tre libri autobiografici: Being An Actor, Love Is Where It Falls e My Life in Pieces. 

Chris Fulton

Chris Fulton ha recitato in Bridgerton (Netflix) nei panni di “Sir Phillip Crane” e sarà presente in Extinction per Sky TV. È apparso inoltre in Outlaw King di David Mackenzie e nella commedia Our Ladies, diretta da Michael Caton-Jones.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it