Trovo delle perdite bianche con un odore molto forte…

Cari Esperti, sono una ragazza di 23 anni e vorrei chiedervi un consulto prima di allarmarmi…da qualche settimana
trovo nelle mutandine delle perdite bianche che hanno un odore molto forte. Non ho altri sintomi, niente
dolori ne bruciori, solo queste perdite maleodoranti molto fastidiose, perchè ho cominciato a lavarmi
continuamente ma quel cattivo odore non va via! Mi è venuto in mente che potrebbe esserci qualche
batterio o infezione, ma prima di farmi visitare da un ginecologo volevo avere qualche informazione da
voi su cosa potrebbe essere…. Vi ringrazio tanto e scusate per l’argomento un po’ “intimo”.


Francesca, 23 anni


Cara Francesca,
la produzione di secrezioni vaginali è un’attività comune nel corpo femminile. 
La cervice infatti espelle del muco chiaro dalla vagina per mantenere uno stato di salute sano della stessa. Le perdite bianche solitamente si presentano durante il periodo fertile all’ incirca nel periodo pre e post ovulatorio e sono correlate a fattori ormonali. Ma durante tutto il ciclo possono presentarsi delle perdite che hanno una funzione protettiva per la mucosa vaginale.
Il cambiamento però della frequenza, dell’odore e delle secrezioni stesse può essere anche legato ad una infezione intima, ma questo è possibile dirlo facendo degli esami più specifici. 
Attraverso una consulenza online è difficile stabilire si tratta di un’infezione vaginale; probabilmente il cattivo odore indica che qualcosa si è modificato nell’equilibrio della flora, ma per fare una diagnosi precisa sarebbe utile fare una visita dal ginecologo che, dopo aver ascoltato la tua anamnesi e averti visitato, stabilirà eventualmente la possibilità di eseguire un tampone vaginale.
Un caro saluto!

 
2021-09-07T12:42:21+02:00