Ho letto che Ellaone se presa in post-ovulazione non funziona…

Buonasera, ho un dubbio che mi attanaglia sulla pillola EllaOne.
Domenica ho avuto un rapporto a rischio, non completo, e domenica era uno dei miei giorni più fertili. Perciò per sicurezza ho deciso stamattina di assumere la pillola EllaOne (dopo 48 ore). Ora, io non so quando é avvenuta la mia ovulazione, se sabato (giorno prima del rapporto), se domenica direttamente, o ieri, o se ancora deve avvenire. Ho letto dal foglietto illustrativo che la pillola se presa in post-ovulazione non funziona. La mia paura più grande quindi é che, se l’ovulazione é già avvenuta (magari, alla peggio, dopo il rapporto), la pillola non sia efficace ad impedire da gravidanza. Considerando che il rapporto non era completo (no eiaculazione interna) e che peró non ho dati sicuri sull’ovulazione, posso stare tranquilla? Sono veramente molto preoccupata!

Genny, 23 anni


Cara Genny,
il coito interrotto, anche se è una pratica molto usata, non è un metodo contraccettivo sicuro perché potrebbe essere davvero difficile in momenti di piacere avere un completo controllo del corpo da parte dell’uomo. Dal tuo racconto in ogni caso hai assunto il contraccettivo di emergenza nei tempi e nelle modalità previste per cui l’efficacia dovrebbe essere elevata. L’elevato apporto ormonale introdotto da Ellaone tende a posticipare l’ovulazione per impedire che, eventuali spermatozoi, possano incontrare un ovulo maturo e quindi potenzialmente fecondabile. Qualora questa sia già avviata, il principio del farmaco provvede a rendere inospitali le pareti uterine in modo da impedire che un potenziale ovulo fecondato possa impiantarsi e dar luogo ad una gravidanza.
Anche se difficile cerca di stare tranquilla, se l’ansia dovesse persistere puoi confrontarti con il tuo ginecologo di riferimento che saprà come rasserenarti. Ti ricordiamo che potrebbero esserci dei ritardi come effetto dell’assunzione della EllaOne. Ricorda che questo farmaco può avere una serie di effetti collaterali quali nausea, capogiri, spotting.
Ti consigliamo per il futuro di confrontarti con il tuo ragazzo e scegliere tra i diversi metodi contraccettivi che meglio si adeguano alle vostre esigenze in modo da vivere l’intimità in maniera sicura e serena.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it