Oggi è Pesce d’aprile! Ecco 5 scherzi divertenti da fare agli amici

Se ti serve un suggerimento per uno scherzo cattivo, noi te ne diamo 5!
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Pronti per una giornata di scherzi tremendi?
Oggi è Pesce d’aprile, ricorrenza imperdibile per tutti i burloni del mondo!
Anche se in questo periodo i contatti umani sono limitati, esistono tanti modi fantasiosi per mantenere salda la tradizione del primo aprile.
Ecco 5 scherzi divertenti da fare ad amici e famiglia!

Testa in bottiglia

Far prendere uno spavento e guardare la reazione del malcapitato è una delle soddisfazioni migliori per chi cerca lo scherzo perfetto.
Un’idea può essere la “testa in bottiglia”, facile e veloce.
Premi la facci contro un vetro e scatta una foto del tuo viso “deformato”. Stampala e se puoi plastificala. In alternativa,  puoi usare lo scotch trasparente per renderla impermeabile. Posiziona la tua opera d’arte all’interno di un barattolo, e riempilo d’acqua. Ancora meglio se utilizzi bevande colorate, come tè freddi. Chiudi il barattolo, metti il tuo capolavoro in frigo in bella vista e aspetta che qualche malcapitato lo apra.
Se hai difficoltà a fare la foto, a questo link troverai un download l’immagine di un volto umano fatta ad hoc per questo scherzo.

Il rotolo di cacca

Altro scherzo adatto a tutti, facile e veloce. Prendi il cono di cartone di un rotolo di carta igienica finito e bagnalo con l’acqua. Sfilettalo e metti in pano tutti i pezzi, chiudendo forte il pugno. Quando aprirai la mano ti sembrerà di avere sul palmo un pezzo di cacca. Per rendere il tutto più credibile puoi anche pitturarlo di marrone.
A questo punto puoi mettere la tua opera d’arte dove più ti aggrada.

Carta igienica infernale

Foto: Reddit

Andare al bagno e scoprire solo alla fine che la carta igienica è finita. Un incubo. Ma anche troppi rotoli possono diventare un problema. Prendi spunto da questo divertente scherzo: crea una torre impossibile di rotoli e lascia che il malcapitato se la sbrighi da solo…

Post-it

Puoi utilizzare i post-it per creare uno scherzo molto fastidioso. Ad esempio ricoprendoci l’auto di un amico o di un familiare. Sicuramente da far saltare i nervi!

Oreo al dentifricio

Un evergreen degli scherzi, ma sempre gradito. Svuota il ripieno degli Oreo (magari anche a cucchiaiate) e al suo posto spalma del dentifricio, più inodore possibile.
Offri un biscotto alla tua vittima e goditi la reazione.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it