La vita di Kanye West in una docu-serie senza filtri, presto su Netflix

La piattaforma al lavoro su un racconto che mette a nudo carriera e vita privata del rapper
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA –  La vita movimentata di Kanye West sarà oggetto di una docu-serie su Netflix. È quanto riporta Billboard, secondo cui la piattaforma avrebbe investito ben 30 milioni di dollari per realizzare il racconto che sarà diretto da Clarence “Coodie” Simmons e Chike Ozah. Il duo conosce bene il rapper visto che ha già prodotto vari suoi videoclip, tra questi quelli di “Jesus Walks (Version 3) e “Through the Wire”. Proprio i due producer hanno raccolto il materiale registrato negli ultimi 20 anni, includendo anche filmati personali e privati

Tra vita privata e carriera, ecco cosa racconterà il documentario

La serie sarà divisa in episodi e racconterà la lunga carriera di West, tra musica ed eccessi e fino alla sua candidatura alle presidenziali americane del 2020, conclusa con un nulla di fatto. Poi l’approdo al mondo della moda e i riconoscimenti.

Lo scorso marzo, Kanye ha aggiunto alla sua collezione il 22esimo Grammy Award per il disco “Jesus is King”, premiato come Best Contemporary Christian Music Album. Lui che con i Grammy e la Recording Academy, come è noto, non ha proprio un bel rapporto. Si è più volte scagliato contro l’ipocrisia del mondo degli awards e lo scorso settembre, come se non bastasse, ha pubblicato un video su Twitter che lo riprendeva mentre urinava su uno dei suoi Grammy. Bravata che gli è costata la sospensione temporanea dell’account.

E in tema di premiazioni Kanye ha un curriculum ben ampio. Impossibile dimenticare il suo fuori programma durante la premiazione di Taylor Swift nel 2009 agli Mtv Video Music Awards. L’interruzione del discorso della cantautrice per reclamare un premio – Album dell’anno – secondo lui destinato, invece, a Beyoncé.

Infine, la vita privata. Inevitabile. Tumultuosa ma anche piena di amore, quello con Kim Kardashian dalla quale starebbe divorziando in questi mesi, dopo quasi 7 anni di matrimonio e 4 figli.

Netflix – che di documentari sui cantanti ne ha fatti parecchi, da quello su Taylor Swift a quello su Travis Scott, passando per quello su Lady Gaga – dovrebbe pubblicare la docuserie di Kanye entro la fine dell’anno. Non resta che aspettare la data ufficiale di uscita!

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Giusy Mercadante
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it