Chihuahua ‘demoniaco’ cerca casa: l’appello per l’adozione è virale

Odia gli uomini, gli animali e i bambini. Chi non vorrebbe una "bambola chucky nel corpo di un cane”?
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Se lo sguardo dice tutto, questo cane parla chiaro.
Prancer è un Chihuahua molto particolare, diventato una star sul web. E non per la sua dolcezza.

Ospite del centro per animali Second Chance Pet Adoption League in New Jersey, da diverso tempo è in cerca di una casa, ma nessuno si è fatto avanti per adottarlo.

Almeno fino a quando la presidente dell’associazione, Tyfanee Fortuna, non ha pubblicato un post su Facebook così onesto su Prancer da renderlo irresistibile.

“Ho provato negli ultimi mesi a inviare questo cane in adozione e farlo sembrare … appetibile. Il problema è che semplicemente non lo è”.

Il problema di Prancer? A quanto pare più di uno.

Oltre ad essere nevrotico “odia gli uomini, odia gli animali, odia i bambini che odiano i cani che sembrano gremlins”, si legge nel post.

Un concentrato di gioia di vivere, definito un “Chihuahua demoniaco che ha creato l’inferno”.

E non è finita qui!

“A Prancer piacciono solo le donne. Nient’altro. Odia gli uomini più delle donne, il che la dice lunga. Se hai un marito, non fare domanda, a meno che non odi tuo marito”, prosegue il post. E lo stesso discorso vale per gli animali. “Hai altri cani? Gatti? Non fare domanda a meno che non gli piaccia essere scossi come pupazzi di pezza da una macchina della rabbia da 6 kg”.

Ancora peggio per quanto riguarda i bambini.

“Non è mai stato in presenza di un bambino, ma posso già immaginare i rumori demoniaci e la rabbia tremante che sarebbe esplosa dal suo corpo se lo fosse stato”, prosegue il post. “Prancer vuole essere il tuo unico figlio”.

Ma Tyfanee è ottimista e pensa che esista qualcuno sulla faccia della Terra disposto a prendere “una bambola chucky nel corpo di un cane”.

Dopotutto, questo concentrato di odio ha anche dei lati positivi.

È leale oltre ogni immaginazione, anche se il suo complesso è in realtà solo una facciata per la sua paura”, conclude il post. “Se qualcuno cercasse di ucciderti, posso garantire che scapperebbe via strillando. Ma per quanto riguarda la compagnia, non sarai mai più solo. Gli piace andare in macchina, è addomesticato, conosce alcuni comandi di base, è silenzioso e non distruttivo quando viene lasciato solo a casa”.

Oltre ad essere, tutto sommato, carino, è anche in grado di “sorridere” quando eccitato.

Grazie alla descrizione onesta di Prancer, questo strambo Chihuahua demoniaco è diventato davvero famoso, al punto da ricevere una pioggia di richieste per la sua adozione.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it