Gundam, il film live action in arrivo per Netflix

Ancora segreta la trama dell'adattamento
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

A 3 anni dall’annuncio, arrivano nuovi dettagli sul live action di Gundam. Il film è in corso di lavorazione per Netflix, in collaborazione con Legendary Pictures e lo studio di animazione giapponese Sunrise.
A dirigere la pellicola sarà Jordan Vogt-Roberts, già al timone del blockbuster Kong: Skull Island.
Brian K. Vaughan sta scrivendo la sceneggiatura, oltre a essere produttore esecutivo con Cale Boyter, che supervisiona il progetto per conto di Legendary con il team creativo di Sunrise.

La storia di Gundam

La trama del live-action di Gundam è tenuta segreta. L’universo del franchise è vastissimo, e conta numerose saghe differenti, la maggior parte di queste ambientate nella linea temporale dell’Universal Century. La storia del film potrebbe trarre ispirazione da uno degli anime o essere un prodotto originale.

Gundam

Era il 1980 quando Gundam arrivò per la prima volta in Italia.

All’epoca nessuno poteva immaginare che si sarebbe trasformato in uno degli anime più apprezzati nel nostro paese.
Gundam cambiò completamente l’immaginario raccontato dal genere mecha, aprendo il filone dei real robot: l’umanità che crea colonie nello spazio, nemici che non sono alieni cattivi o demoni, ma umani presi in lotte politiche e di potere. La serie, uscita in Giappone nel 1979 e in Italia nel 1980, è stata accolta con grande sorpresa per la sua innovatività e ha avuto negli anni un seguito clamoroso, con milioni di fan in tutto il mondo.

L’universo creativo di Gundam prosegue fino ai nostri giorni, con serie diverse, lungometraggi, videogiochi, manga, progetti speciali.

La saga d’animazione è in assoluto la serie più longeva e famosa in Giappone e nel mondo. Basti pensare che a Odaiba, Tokyo, è stata eretta una statua a grandezza naturale di Gundam, recentemente sostituita con un nuovo modello. Inoltre, è stata aperta un’area tematica a Yokohama con un Gundam a grandezza reale in grado di muoversi.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it