DiReMiFaSol, alla scoperta di Gaia Gentile. L’intervista

Questa ragazza piena di ricci (molti) e capricci (pochi) ci racconta la sua passione per la musica!

ROMA – Gaia Gentile è la protagonista della nuova puntata di DiReMiFaSol.

Questa ragazza piena di ricci (molti) e capricci (pochi) è molto legata alla sua Puglia, oggi scopriremo dove cade la sua scelta tra focaccia e bocconotti, come faccia a cantare e suonare in piscina le canzoni di Diodato e il suo sconfinato amore per il jazz.

Ha già girato buona parte del mondo (anche Zambia e Zimbabwe) e regala al nostro pubblico un dolcissimo omaggio a Lucio Dalla. “Password” e “Speriam” sono due gioielli preziosi (ascoltare per credere) così come luminoso è il suo desiderio di non prendersi troppo sul serio, fischiettando una canzone a due passi da una cesta di fiori meravigliosi. Siete pronti? Cominciamo con la musica di un bicchiere di carta.

2021-04-21T16:14:33+02:00