A Tortona nasce il ‘Fai Giovani’: prima iniziativa dedicata a Dante Alighieri

I luoghi del territorio diventeranno palcoscenici

ROMA – “È nata ufficialmente la delegazione ‘Fai Giovani’ della città. Un gruppo di ragazze e ragazzi accomunati dalla voglia e dal desiderio di promuovere i tesori culturali, storici e ambientali del nostro territorio, proponendo iniziative create appositamente per i giovani. Seguiteci sulle nostre pagine social per rimanere sempre aggiornati sulle nostre attività! Siamo pronti a partire!”. Con queste parole un gruppo di giovani guidato da Raffaello Basiglio, 20 anni, ha annunciato la nascita di questo nuovo gruppo. A dar vita al ‘Fai Giovani’ di Tortona oltre a Basiglio ci sono Magda Agosti, 19 anni; Lidia Ancarani e Sara Bertoni di 20 anni; Niccolò Galli di 30 anni; Matteo Leddi 25enne; Francesco Pasino di 32 anni; Alessia Pignatelli di 18 ed Elisabetta Ruffini 20enne. 

Il gruppo è già all’opera e sta organizzando un evento per i 700 anni della morte di Dante Alighieri. I giovani tortonesi hanno pensato di ‘usare’ i luoghi del territorio come palcoscenico da dove, per alcuni fine settimana, si leggeranno i canti della Divina Commedia. Il Fai dedica una grande attenzione alla formazione dei giovani e ha l’obiettivo di coinvolgere ragazzi tra i 18 e i 35 anni attraverso eventi organizzati per valorizzare i luoghi del paesaggio e delle città. Il gruppo di Tortona è composto da universitari appassionati di cultura che vogliono dedicare il loro tempo in maniera volontaria per dare un contributo al Fondo Ambiente Italiano.

2021-04-21T18:10:24+02:00