Il mio ragazzo si rifiuta di telefonarmi, non vuole messaggi vocali…

Salve…
scusate se vi riscrivo ma vorrei chiedervi un consiglio su come comportarmi con il mio ragazzo che mi sta facendo stare malissimo…stiamo insieme da 6 mesi e ogni volta che ci vediamo lui è dolcissimo e affettuoso in tutti i modi poi però si rifiuta di telefonarmi non vuole messaggi vocali vuole solo scrivere su Instagram o whatsapp però  mi risponde quando gli gira…come anzi peggio di un semplice amico!!! Dice che è timido a fare videochiamate con me poi invece con gli amici si scatena…gli ho detto molte volte che così mi fa sentire sola! Che lo sento distaccato…lui dice non è vero perché io sono bambina e pesante …prima di frequentarci era molto più presente mi scriveva cose bellissime ora che ci vediamo spesso fa così..che devo fare?
Grazie mille! Vado anche a casa sua e mi ha presentato sua mamma…

Annamaria


Cara Annamaria,
comprendiamo il tuo vissuto rispetto alla relazione che stai vivendo in questo momento e nello specifico rispetto al modo in cui questa si è trasformata nel corso del tempo. Le relazioni, in particolare quelle di coppia generalmente si basano sulla complicità, sul rispetto e sulla fiducia reciproca, motivo per cui è importante riuscire a condividere con il proprio partner i propri vissuti e le proprie emozioni. Da quello che scrivi ci sembra che più volte tu abbia provato a parlare con il tuo ragazzo del malessere che senti all’interno del vostro rapporto, senza però esserti sentita compresa sulle motivazioni che ne sono alla base. Pertanto, alla luce di quanto ci racconti, crediamo possa essere utile riflettere su quanto, al di là di questi “limiti”, la vostra relazione sia una relazione che funzioni. Nello specifico può essere importante riflettere su quanto questo rapporto ti appaga e ti gratifica e su quanto senti ricambiato il sentimento che provi per questa persona. Se nel complesso reputi la relazione con il tuo ragazzo appagante al di là della situazione che ci hai descritto, può essere opportuno provare a fare un piccolo sforzo per accettare quei suoi comportamenti che in questo momento possono risultare per te fastidiosi. A volte, infatti, tendiamo a focalizzare la nostra attenzione sugli elementi che non vanno come vorremmo, perdendo di vista gli aspetti della relazione che invece funzionano e ci gratificano. Viceversa se hai la sensazione di essere sola all’interno di questo rapporto e non senti contraccambiato il tuo sentimento nei suoi confronti, può essere opportuno anche valutare la possibilità di intraprendere strade differenti.
Sperando di esserti stati d’aiuto e di averti dato degli spunti di riflessione utili, ti auguriamo possa fare la scelta per te più giusta.
Torna a scriverci quando vuoi, anche per farci sapere come procedono le cose.
Un caro saluto!

Autore: L'èquipe degli esperti
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it