Childish Gambino accusato di plagio dal rapper Kidd Wes

Ecco qual è la canzone 'incriminata'
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Childish Gambino è stato accusato di plagio per la bellissima This Is America, tra le sue canzoni più famose e amate A lanciare la ‘bomba’, come si legge su TMZ, è stato Kidd Wes, al secolo Emelike Wesley Nwosuocha. Il rapper americano ha citato in giudizio Donald Glover, questo il vero nome del cantante e attore, per aver realizzato il suo brano basandosi sulla melodia del suo pezzo Made in America. Il ritornello è “senza alcun dubbio sostanzialmente simile, se non praticamente identico”, ha dichiarato Wes. 

Chiamati in causa anche il co-autore di This is America – pubblicata nel 2018 (due anni dopo la pubblicazione di Made in America) – Young Thug (che canta nei cori del brano), il co-autore e produttore Lüdwig Gorannson, Kobalt Music, RCA Records, Sony Music, Young Stoner Life Publishing LLC, 300 Entertainment, Atlantic Records, Warner Music Group, Roc Nation (fondata da Jay-Z), Universal Music Publishing Group e Warner Chappell Music.

LE CANZONI A CONFRONTO

CHILDISH GAMBINO, IL VIDEO DI THIS IS AMERICA

KIDD WES, IL VIDEO DI MADE IN AMERICA

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it