Sono molto preoccupata circa due rapporti avuti qualche giorno fa…

Buongiorno, sono molto preoccupata circa due rapporti avuti qualche giorno fa. Ci sono state due o tre penetrazioni senza preservativo all’inizio, poi è stato indossato e il rapporto è terminato con un eiaculazione interna. Dopo un paio di minuti abbiamo cambiato preservativo e c’è stato un altro rapporto terminato sempre con un eiaculazione interna col preservativo. Ho davvero paura e sono in ansia perché sono i primi rapporti e sono davvero spaventata che qualcosa possa essere andato storto. I preservativi risultavano integri, lo sperma risultava all’interno ma ho paura per quelle brevi penetrazioni iniziali senza preservativo. Il ciclo mi era finito da due tre giorni. Mi spaventa anche l’aver avvertito l’eiaculazione pur con il preservativo.

 

Anonima


Cara Anonima,
comprendiamo la tua preoccupazione visto che si tratta delle prime esperienze sessuali ed è importante chiarire i dubbi facendo domande e richiedendo delucidazioni.
Per un concepimento è necessario che avvenga una penetrazione con eiaculazione interna alla vagina. Questo deve avvenire nel periodo fertile di una donna, ossia tra l’undicesimo e il diciottesimo giorno del ciclo mestruale.
Da quello che ci scrivi, non ci sono i presupposti per pensare ad un rischio di questo tipo. La penetrazione non protetta non ha comportato tuttavia eiaculazione e i rapporti protetti sono avvenuti in un periodo a ridosso della mestruazione. Considerando che il conteggio dei giorni del ciclo mestruale avviene partendo dalla comparsa del flusso ematico, il terzo giorno non dovrebbe rientrare nel periodo fertile. Possono verificarsi variazioni delle varie fasi con alterazione dei ritmi, tuttavia l’assenza delle altre condizioni fondamentali dissipa eventuali dubbi della presenza di un rischio.
Inoltre, constatare l’integrità del profilattico al termine del rapporto e la corretta posizione del serbatoio restituisce ulteriori elementi rassicuranti.
Ti suggeriamo di darti il giusto tempo per abituarti ad una condizione nuova che può generare iniziali preoccupazioni.
Se dovessero persistere questi pensieri ed inficiare dunque la serenità dei rapporti puoi valutare insieme al tuo ragazzo altri metodi contraccettivi. Ricorda però che solo il profilattico preserva dalle malattie sessualmente trasmissibili.
Torna a scriverci se ne senti il bisogno.
Un caro saluto!

2021-05-20T18:02:33+02:00