Bridgerton, Phoebe Dynevor sull’addio del Duca di Hastings: “È triste, lo sapevo già”

L'attrice conferma l'assenza di Regé-Jean Page dal sequel

Il successo planetario della serie Netflix “Bridgerton”, firmata Shonda Rhimes, si deve anche a lui, il Duca di Hastings. L’affascinante personaggio interpretato da Regé-Jean Page ha conquistato i cuori di milioni di persone, oltre quello della protagonista Daphne Bridgerton, a cui presta il volto Phoebe Dynevor. L’attrice stessa è intervenuta sulla spinosa questione che ha sollevato numerose polemiche tra i fan della serie: il Duca di Hastings non tornerà in Bridgerton 2.

Phoebe Dynevor: “È triste vederlo andare via”

“Avevo avuto un preavviso quindi lo sapevo già. Ma lo show è incentrato sui Bridgerton e ci sono otto libri“, ha raccontato in un’intervista a Variety. “Penso che forse i fan dei libri fossero più consapevoli di ciò che stava accadendo rispetto ai fan della serie. Penso che i fan dei libri sappiano che ogni episodio parla di un fratello diverso. E stiamo passando il testimone all’adorabile Johnny (Jonathan Bailey), che interpreta Anthony. Ovviamente è triste vedere Regé-Jean Page andarsene, ma non vedo l’ora di ricongiungermi con la mia famiglia”.

Il Duca di Hastings farà almeno un cammeo in Bridgerton 2?

Chissà, incrociamo le dita.

Nel frattempo ricordiamo che è stato recentemente annunciato uno spin-off dei Bridgerton incentrato sulla Regina Charlotte.
QUI tutte le info.

2021-05-24T15:38:46+02:00