I Måneskin sempre più amati fuori dall’Italia: nel 2022 il gruppo ospite di due festival internazionali

Si prospetta un lungo anno di concerti per Damiano, Victoria, Ethan e Thomas

26 Maggio 2021

ROMA – I Måneskin continuano a conquistare l’Europa. Il gruppo, reduce dalla vittoria all’Eurovision Song Contest, sarà ospite dei più importanti festival internazionali nel 2022. Tra i primi appuntamenti confermati il Rock Am Ring di Nürburg e al Rock Im Park di Norimberga (Nürnberg), in programma dal 3 al 5 giugno. Damiano David, Victoria De Angelis, Ethan Torchio e Thomas Raggi saranno al fianco di nomi del calibro di Green Day, Muse e Lewis Capaldi.

     Visualizza questo post su Instagram           

Un post condiviso da Måneskin (@maneskinofficial)

I concerti in Italia

In Italia si aggiungono, invece, i nuovi sold dei concerti previsti quest’inverno e la prossima primavera nei palasport di Napoli (sabato 26 marzo 2022 al PalaPartenope) e Firenze (giovedì 31 marzo 2022 al Nelson Mandela Forum). Entrambi gli eventi raddoppiano le date, inserendo, rispettivamente, anche domenica 27 marzo e venerdì 1 aprile.

Il gruppo ha già registrato in pochissimo tempo il tutto esaurito anche nelle date al Palazzo dello Sport di Roma (14 e 15 dicembre) e al Mediolanum Forum di Assago (18 e 19 dicembre), a cui si è aggiunto un terzo show il 22 marzo 2022.

La tournée farà poi tappa il 20 marzo all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO), il 3 aprile al Pala Alpitour di Torino, l’8 aprile al PalaFlorio di Bari e si concluderà nell’iconica Arena di Verona il 23 aprile: un live evento che vedrà i Måneskin aprire la stagione dei grandi concerti 2022 dell’Arena.

2021-05-28T09:52:52+02:00