Il giorno 2 maggio ho avuto un rapporto con il mio ragazzo…

Il giorno 2 maggio ho avuto un rapporto con il mio ragazzo purtroppo il preservativo si è rotto così dopo 16 ore ho assunto Norlevo.
Cinque giorni dopo ho avuto perdite molto abbondanti del tutto simili al ciclo sia per i dolori che per la loro intensità.
Dopo 12 giorni dal rapporto ho effettuato un test di gravidanza con esito negativo.
Aspettavo il ciclo per il 22 maggio ma ad oggi (27 maggio)ancora niente…anche se sento tensione alle ovaie.
Aggiungo che sono da poco a normopeso in quanto sono fisicamente uscita da poco dall’anoressia.
Rivolgo quindi a voi esperti i miei dubbi:
1)è possibile io sia incinta?
2)posso considerare attendibile il test di gravidanza dopo 12 giorni o è stato effettuato troppo presto?

Yasmine, 17 anni


Cara Yasmine,
rispetto a quanto dici ci sembra proprio che puoi stare tranquilla hai assunto la pdgd nei modi tempi previsti e di fatto le probabilità che non abbia fatto effetto sono quasi nulle. Inoltre il test ti da esito negativo ed anche questo è stato effettuato nei tempi previsti. Detto ciò è bene sapere che la contraccezione di emergenza può causare effetti indesiderati in alcune donne. Tra questi effetti i più comuni sono rappresentati da ritardi o anticipo del ciclo, a volte può presentarsi spotting intramestruale. Non vi è motivo di allarmarsi il tutto dovrebbe rientrare dopo due o tre cicli. Se tali differenze rispetto al tuo normale ciclo dovessero persistere più a lungo potresti poi effettuare una visita ginecologica.
Sperando di aver risposto ai tuoi dubbi ti invitiamo a scriverci nuovamente per qualsiasi perplessità.
Un caro saluto!

2021-05-28T11:39:10+02:00