Love Island Italia, Giulia De Lellis: “Vorrei essere come Maria De Filippi”

L'influencer sarà la conduttrice del primo dating reality interattivo

ROMA – Sono emozionata e onorata di essere la conduttrice di ‘Love Island Italia’. Maria De Filippi per me è un esempio. Vorrei avere la sua calma, la sua onestà, la sua obiettività, il suo controllo e le sue proprietà linguistiche”. Così Giulia De Lellis ha commentato la sua nuova avventura lavorativa al timone del primo dating reality interattivo della televisione italiana, durante la presentazione virtuale. “La conduzione era uno dei miei obiettivi di quest’anno. Quando ho ricevuto la proposta mi sono chiesta se fossero davvero sicuri di questa scelta”, ha aggiunto Giulia.

Dal 7 giugno su discovery+, il fenomeno televisivo a livello mondiale (riadattato in più di venti Paesi) seguirà la vita di un gruppo di single che per quattro settimane soggiorneranno in una villa da sogno a Gran Canaria con la speranza di trovare l’anima gemella e aggiudicarsi, così, un premio in gettoni d’oro in un finale a sorpresa. “Lo show simula gli amori estivi, ciò che accade durante le estati di ciascuno di noi. Un periodo durante cui spesso ci si innamora in una sera per cambiare idea il giorno successivo”, ha detto Laura Carafoli di Discovery Italia.

I Lovers – così verranno chiamati i single (ragazzi e ragazze tutti tra i 19 e 30 anni) – sotto l’occhio delle telecamere trascorreranno le loro giornate tra flirt romantici, attrazioni a volte corrisposte e a volte no, inevitabili gelosie, giochi di strategia, prove da superare ed eliminazioni. Ma in amore non è mai detta l’ultima parola. Le coppie, infatti, potranno cambiare durante tutta la durata dello show – il cosiddetto ‘recoupling’ – e sarà il pubblico a decidere il loro destino tramite l’app dedicata, su cui si potranno votare le coppie preferite ma anche decidere nuovi ingressi a sorpresa e molte altre attività.

Per comprendere al meglio il format ho visto la versione inglese e con l’occasione ho richiamato la mia insegnante per riprendere le lezioni della lingua che avevo lasciato in sospeso per via di molti impegni”, ha raccontato Giulia. “Se fossi single credo che avrei partecipato ad uno show come questo”, ha aggiunto. Un ‘programma dei sentimenti’ diverso da Uomini e Donne, che ha visto la giovane influencer tra i protagonisti indiscussi. “A ‘Love Island’ i ragazzi hanno l’opportunità di stare insieme ventiquattro ore su ventiquattro. Questo è un gioco che cattura la mente e il cuore”, ha proseguito la conduttrice ammettendo che durante il mese che passerà lontana da casa le mancherà, non solo la famiglia, ma anche il fidanzato Carlo Gussalli Beretta: “E’ un ragazzo d’altri tempi, è la prima volta che incontro una persona così. Lui è più unico che raro”. 

Lo show sarà accompagnato dal brano ‘In un’ora’ firmato da Shade, l’hit maker con all’attivo undici dischi di platino e tre dischi d’oro. La canzone, disponibile su tutte le piattaforme digitali per Warner Music Italia, è una hit dalle sonorità fresche che spazia tra generi differenti, dal rap al pop. Il video, scritto dallo stesso Shade insieme a Cristofer Stuppiello e Matteo Grandi, per la regia di Federico Santaiti, sarà disponibile dal 4 giugno e riporta all’immaginario cinematografico proprio dei videoclip dell’artista, in un mondo in cui l’atmosfera della sitcom Anni 50 si unisce ai colori di leggendarie avventure dei pirati. Il video vede come protagonista femminile Giulia Salemi. 

Love Island Italia è prodotto da Fremantle per Discovery Italia. Il format ‘Love Island’ è di proprietà’ di ITV Studios and Motion Content Group.

2021-06-03T15:43:40+02:00