Mission Impossible 7, il Covid ha bloccato (di nuovo) la produzione del film

Il settimo film della saga è atteso al cinema nel 2022
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Il set di Mission Impossible 7 sta diventando una vera propria missione impossibile. Un altro caso di Covid ha bloccato la produzione del settimo capitolo di una delle saghe più adrenaliniche e di successo della storia del cinema con protagonista Tom Cruise nei panni dell’agente speciale Ethan Hunt. 

A risultare positivi circa 12 membri dello staff, come è successo a Roma nel periodo delle riprese lo scorso febbraio. E qualche tempo prima, a dicembre, quando l’attore aveva perso le staffe negli studi della Warner Bros. a Leavesden (nei pressi di Londra) dopo aver visto due membri della troupe sorpresi troppo vicini davanti ad un computer, non rispettando così il distanziamento sociale.

Non voglio mai più vedere cose del genere. Se succede di nuovo siete licenziati ca**o. E se vedo violazioni da altri membri della troupe, succederà la stessa cosa”, aveva detto il protagonista e il produttore della pellicola. “Noi siamo un modello perché Hollywood è tornata a girare film grazie a noi. La sera– ha continuato Cruise –sono sempre al telefono con ogni c***o di compagnia di assicurazione e produttori che ci prendono come riferimento. Stiamo creando migliaia di posti di lavoro, figli di pu****a. Non ci sono scuse per questo, ditelo pure alle persone che stanno perdendo le proprie case perché la nostra industria sta fallendo: non ci sarà cibo sulle loro tavole”.

La Paramount Pictures, dopo i nuovi casi di positività, ha così interrotto le riprese fino al 14 giugno.Continueremo a monitorare la situazione. Stiamo seguendo tutte le norme del caso“, si legge in una nota stampa. 

La data di uscita di Mission Impossible 7, salvo imprevisti, è fissata per il 27 maggio 2022. Atteso sul grande schermo anche Mission Impossible 8, al cinema nel 2023. 

Prima di vedere Cruise alle prese con nuove ‘missioni impossibili’, la star di Hollywood arriva sullo schermo quest’anno in Top Gun: Maverick, sequel del cult uscito nel 1986.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it