Inclusivi e accessibili ai non vedenti: Arianna Ortelli ci racconta i videogiochi secondo Novis Games

L'intervista alla CEO & CoFounder della nuova piattaforma di gaming
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Come fa una persona non vedente a giocare ai videogiochi? E’ da questa domanda, solo in apparenza semplice, che nasce il progetto Novis Games, una piattaforma di gaming completamente accessibile a non vedenti e ipovedenti. La startup, che ha visto la luce nel 2019,  deve il suo successo alla forza e alla determinazione di Arianna Ortelli, 25 anni, unica donna del team Novis (startup a impatto sociale nata nel 2019) di cui fanno parte anche Dario Codispoti (COO & CoFounder), Alessandro Caligaris (CTO) e Marco Andriano (Marketing & Sales).

Ecco come si gioca con Novis Games

Eliminando l’interfaccia video, tramite un ambiente digitale in cui servono solo udito e tatto, la tecnologia di Novis,  permette ai non vedenti di giocare una sfida alla pari e in completa autonomia con una persona normovedente. Basteranno un’ app e un  joystick.

Novis Games

“Novis Games è una piattaforma cross device, ciò significa che è possibile giocare solo con il cellulare o altri device come Alexa”, ci ha spiegato Arianna. “Questa estate sarà disponibile la prima versione gratuita  da scaricare sui cellulari e il telefono verrà impugnato come fosse un controller. L’applicazione, chiamata appunto Novis Games, offrirà un pacchetto di giochi e sarà disponibile per iOS e Android”. Il consiglio di Arianna ai giovani? “Seguire sempre le proprie passioni cercando di rispondere a sfide sociali importanti e confrontarsi con persone che hanno competenze differenti dalle nostre”.  

La nostra intervista ad Arianna Ortelli

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Sausan Khalil
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it