Ho letto che il Popper è una sostanza che usano soprattutto i gay…

Ciao ho letto che il Popper è una sostanza che usano soprattutto i gay, ma una mia amica me lo ha portato dalla Francia e ogni tanto lo abbiamo sniffato….la sensazione è uno sballo pazzesco per qualche minuto non si capisce più nulla!! volevo sapere se è legale in Italia e se è pericoloso, io e lei ogni tanto per gioco lo usiamo e non ci sembra così pericoloso soprattutto visto che in Francia è legale.

Anonima


Cara Anonima,
di seguito cercheremo di rispondere alle tue domande spiegandoti nel dettaglio le implicazioni possibili con l’uso anche sporadico di questa sostanza.
Devi sapere che il Popper è un preparato stupefacente assumibile per inalazione a base di nitrito di amile, butile, propile e derivati. Esso è venduto con diversi nomi commerciali e si trova in piccole bottiglie di plastica imbevuto in cotone o in altra materia assorbente. In passato ha goduto di una discreta notorietà all’interno delle comunità Gay, a causa delle proprietà euforizzanti e al contempo anestetizzanti e rilassanti dei muscoli, sfinteri compresi.
Il Popper in Europa è legale in Francia, Spagna, Inghilterra e Italia, ed è generalmente venduto nei sexy shop. Si assume sniffandolo e produce una vasodilatazione generalizzata, aumento del battito cardiaco e della pressione sanguigna verso il cervello. L’effetto euforico di sballo sembrerebbe breve ma intenso, dura al massimo 1-2 minuti ed sarebbe seguito da una caduta della pressione con conseguente sensazione di rilassamento. Alcune persone possono accusare respiro difficoltoso, vertigini, debolezza, nausea, vomito e mal di testa molto forti. Per il forte abbassamento pressorio provocato si possono anche presentare svenimenti, tachicardia, palpitazioni e vampate. Il consumo protratto può provocare perdita di conoscenza, e danni alle mucose nasali. E’ un preparato molto pericoloso: il contatto con gli occhi e con la pelle può causare forti irritazioni e ingerirlo può portare al decesso per avvelenamento. E’ ancor di più sconsigliato sulle persone affette da anemia, glaucoma o da disturbi cardiaci e della pressione. Ci sembra importante che tu sia al corrente di tutte queste controindicazioni per avere piena consapevolezza dei rischi a cui ci si espone con questa sostanza. Può succedere che tra i ragazzi alcuni comportamenti esplorativi possano poi trasformarsi un pratiche abitudinarie e nocive per la salute personale; a volte il gioco e l’euforia che si vogliono provare possono trasformarsi in situazioni dannose e imprevedibili da gestire. Sarebbe importante chiedersi come mai c’è bisogno di sballo così intenso?
Fare chiarezza rispetto a questo bisogno ti spingerà forse anche a riflettere su cosa è veramente importante per te e a proteggerti da future situazioni di rischio.
Inoltre se volessi avere un quadro più completo sull’utilizzo ed i rischi relativi all’assunzione delle diverse sostanze stupefacenti potresti recarti presso il Consultorio più vicino a te per avere tutte le delucidazioni.
Un caro saluto!

2021-06-16T10:27:56+02:00