Australia ricoperta da ragnatele: le immagini incredibili – VIDEO

Continua l'invasione di ragni nel sud del Paese

Prosegue senza arrestarsi l’invasione di ragni in Australia. Dallo scorso marzo, in seguito alle alluvioni che hanno colpito il sud del Paese, milioni di aracnidi hanno infestato strade e abitazioni, in cerca di riparo dall’acqua.
In particolare, nello stato di Victoria, vaste ragnatele hanno ricoperto il terreno: uno spettacolo tanto affascinante quanto inquietante che ha fatto il giro del mondo.

Ragnatele come “capelli d’angelo”

Questa incredibile distesa di ragnatele è un fenomeno naturale, che capita molto più spesso di quanto si creda.
Si chiama “ballooning”, ed è semplicemente il modo di spostarsi di alcuni aracnidi.
Un sistema complesso e creativo messo in atto dai cosiddetti ragni da tela. Abitualmente la specie vive sul suolo, ma a causa delle inondazioni, cerca riparo in terreni più elevati, tessendo ragnatele “sospese” chiamate popolarmente “capelli d’angelo”.

2021-06-17T09:56:45+02:00