Federico Zampaglione e Matteo Garrone ospiti speciali al CineVillage Parco Talenti

I due registi presenteranno 'Morrison' e 'Pinocchio'

ROMA – Una settimana da record al CineVillage Parco Talenti, che ha inaugurato la sua terza edizione con una grandissima, seppur sempre regolamentata, affluenza di pubblico. All’interno del bellissimo spazio verde cittadino di Parco Talenti, arricchito dalla presenza di stand artigianali e di una attrezzata area food, sono numerosi i giovani, le famiglie e gli appassionati che hanno partecipato alle iniziative proposte.

CINEVILLAGE, IL PROGRAMMA DEL WEEKEND

Venerdì 18 giugno alle 20.30 il regista Ivano De Matteo sarà in arena e parlerà del suo ultimo lungometraggio Villetta con ospiti, scritto con Valentina Furlan. Il film, la cui proiezione seguirà l’incontro, è una commedia noir che racconta una storia borghese ambientata nel Nord Est (il film è stato girato a Bassano del Grappa), che ruota attorno ai sette peccati capitali, rappresentati nei 7 personaggi principali. Tra i protagonisti Marco Giallini, Michela Cescon, Massimiliano Gallo, Erika Blanc, Cristina Flutur.

Sabato 19 giugno alle 20.30 è previsto un incontro speciale con Matteo Garrone, regista di Pinocchio, adattamento cinematografico del romanzo omonimo (1881) di Carlo Collodi, che verrà proiettato a seguire. Il film, che ha tra i protagonisti Roberto Benigni, Federico Ieralpi, Gigi Proietti, Rocco Papaleo, Massimo Ceccherini, ha ottenuto, tra i numerosi premi, 2 candidature a Premi Oscar, 9 candidature e vinto 6 Nastri d’Argento, 15 candidature e vinto 4 David di Donatello.

Domenica 20 giugno alle 20.30 in programma la serata evento con Federico Zampaglione che si racconterà al pubblico partendo dal suo ultimo lavoro Morrison, la cui proiezione seguirà l’incontro. Morrison è una commedia drammatica tratta dal romanzo “Dove tutto è a metà” dello stesso Zampaglione e di Giacomo Gensini. Lodo ha vent’anni e vive le difficoltà della sua età, tra un difficile rapporto con il padre e il tentativo di conquistare Giulia, la sua coinquilina di cui è follemente innamorato. Si esibisce con i MOB, una band indie, in un leggendario locale romano: il Morrison. Un giorno, casualmente, la strada di Lodo incrocia quella di Libero Ferri, ex rockstar dalla carriera in stallo, che cerca di ritrovare il successo. Tra sogni, fallimenti, amicizia, amori tormentati e curiosi personaggi, il loro incontro diventerà uno stimolo reciproco ad andare avanti, ma a tratti anche un difficile confronto tra generazioni e modi di essere molto diversi.

CINEVILLAGE, I BIGLIETTI

Biglietti: 5 euro (prezzo unico).

Abbonamenti: 10 ingressi: 40 euro; 5 ingressi: 22 euro.

Riduzione biglietti: Lazio Youth Card: 4 euro.

Possessori di Bibliocard: 4 euro.

Studenti e docenti: quest’anno il CineVillage ha deciso di dedicare un’attenzione particolare al mondo della scuola, che rappresenta una tra le categorie più colpite dalla pandemia, riservando una promozione speciale a studenti e docenti che usufruiranno di un biglietto ridotto rispettivamente a 3 e 4 euro.

Tutte le informazioni sono su www.cinevillageroma.it.

(Le riduzioni dovranno essere acquistate in biglietteria e sono valide per l’intera manifestazione a esclusione delle serate con eventi speciali e anteprime. La manifestazione si svolgerà nel pieno rispetto delle disposizioni anti-Covid vigenti. La location e i contenuti complessivi saranno, pertanto, progettati in modo da garantire la totale sicurezza degli spettatori in ogni fase dell’evento).

Il progetto, promosso da Roma Culture, è vincitore dell’avviso pubblico Estate Romana 2020-2021-2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con Siae. La manifestazione è organizzata da Agis Lazio con il contributo di Roma Capitale, il sostegno della Regione Lazio, il supporto di A e patrocinata dal Municipio Roma III e da Roma Lazio Film Commission. Si svolge in collaborazione con Coni Lazio e il supporto di Impreme Spa e di numerosi partner.

2021-06-17T15:31:32+02:00