La rivoluzione de La Rappresentante di Lista è a suon di musica: “Ci spinge la voglia di cambiare le cose”

Il duo, Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina, è stato ospite della serata finale di Musicultura a 7 anni dal loro debutto nella kermesse. Li abbiamo incontrati nel backstage

ROMA – Lo scorso febbraio La Rappresentante di Lista ha illuminato il Festival di Sanremo con ‘Amare’, singolo estratto dall’ultimo disco ‘My mamma’. Una vera e propria hit, che ha conquistato pubblico e radio. 

Ora il duo, nato a Palermo nel 2011 e formato da Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina, è pronto a godersi la sua estate di concerti. Prima di partire, però, LRDL non poteva non passare dallo Sferisterio di Macerata per la 32esima edizione di Musicultura, che si è conclusa sabato 19 giugno con la vittoria dei The Jab. Alla kermesse tornano a 7 anni dalla loro partecipazione in gara, che nel 2014 li vedeva quasi al debutto. 

“La nostra vita musicale si basa sulle tappe che facciamo a Musicultura, ogni due o tre anni torniamo qui”, ci hanno raccontato prima della loro esibizione sul palco come ospiti. Si prendono il palco Veronica e Dario lanciando un messaggio di libertà musicale e di espressione che si percepisce già backstage. E proprio dietro le quinte abbiamo incontrato i ragazzi per una chiacchierata tra musica e voglia di cambiare il mondo. Ecco il video.

L’INTERVISTA ↓

2021-06-22T11:57:55+02:00