Social conscious e green oriented: ecco i finalisti di Who is on Next? 2021

Il progetto di scouting Vogue Italia e Altaroma premierà i vincitori durante la Roma Fashion Week negli studi di Cinecittà al 7 al 10 luglio

Roma – Cliccare alla voce Who is on Next? per essere aggiornati su ‘moda e nuove generazioni’ ma anche su ‘creatività, avanguardia e ricerca’.

Il progetto di scouting firmato Vogue Italia e Altaroma e realizzato grazie al supporto di Camera di Commercio di Roma e Regione Lazio, torna anche nel 2021 con una premiazione che si terrà durante la Roma Fashion Week (dal 7 al 10 luglio) negli studi di Cinecittà.

Una ‘cerimonia’ che quest’anno verrà trasmessa in diretta live, attraverso la piattaforma digitale di Altaroma presente anche via app per tablet e smartphone.

La rinascita è il fil-rouge che ha ispirato i lavori della commissione di Who is on Next? 2021: la rinascita intesa come ripartenza, cambiamento, che tenga conto delle ispirazioni e dei nuovi driver della Moda.

Who is in Next? 2021 Altaroma

Fluidità di genere, inclusione, sostenibilità non sono più un trend, ma una necessità, e lo ha dimostrato un’importante partecipazione al bando di designer attenti a queste tematiche, che si ritrovano nella selezione dei dodici partecipanti, suddivisi nelle categorie prêt-à-porter e accessori, e che vede riconfermata, anche per questa stagione, la sezione Uomo.

ECCO GIURIA E FINALISTI DI WHO IS ON NEXT? 2021

Alessandro Vigilante, ATXV, CTRL+Z, Gentile Catone, Id-Eight, Italian Family, KOBF – Kidsofbrokenfuture, Marcello Pipitone, Marco Trevisan, Niccolò Pasqualetti, Piferi, Simon Cracker, gli emergenti di questa stagione. A valutarli una giuria di levatura internazionale e composta da personaggi illustri provenienti dal mondo dell’editoria, della distribuzione, dell’industria di settore e quest’anno formata da: Paul Andrew (Designer); Laird Borrelli-Persson (Archive Editor Vogue US); Manuela Brini (Director of Creative Talent Acquisition and Development LVHM Fashion Group); Carlo Capasa (Presidente Camera Nazionale della Moda Italiana), Simonetta Gianfelici (Fashion Consultant & Talent Scout Head of Project Who is on next? Altaroma); Umberta Gnutti Beretta (Mentoring Fund – Camera Moda Fashion Trust); Aldo Gotti (General Manager – MODES); Stavros Karelis (Founder MACHINE-A); Tasha Liu (Catalyst Scouting and Founder Labelhood); Sara Sozzani Maino (Deputy Director Vogue Italia, Head of Vogue Talents and International Brand Ambassador CNMI); Marco Mantellassi (CEO Manteco); Suzy Menkes (Fashion Critic); Vania Miranda (Mentoring Fund – Camera Moda Fashion Trust); Raffaello Napoleone (CEO Pitti Immagine); Luca Rizzi (Pitti Tutoring & Consulting Director ); Warly Tomei (Mentoring Fund – Camera Moda Fashion Trust); Matteo Ward ( Sustainable Activist – Wrad Living ) e Silvia Venturini Fendi (Creative Director Fendi – Presidente Altaroma).

I PREMI E LE OPPORTUNITA’ PER I VINCITORI

Altaroma e Vogue Italia, insieme alle altre istituzioni della moda italiana, Camera Nazionale della Moda Italiana e Pitti Immagine, insigniranno i vincitori di Who Is On Next? 2021 del PREMIO FRANCA SOZZANI.

Altaroma e Vogue Italia riconosceranno ai primi tre vincitori un premio in denaro, la visibilità sulla testata Vogue Italia e due incontri di orientamento e sostegno con esperti delle rispettive organizzazioni.

Altaroma ospiterà durante la Manifestazione Altaroma Gennaio 2022 tutti i finalisti e vincitori dell’edizione 2021,  mentre Camera Nazionale della Moda Italiana offrirà la possibilità di presentare le collezioni vincitrici durante Milano Fashion Week Men’s Collection gennaio 2022 e Milano Fashion Week Women’s Collection settembre 2022; Pitti Immagine inoltre riconoscerà a due finalisti il premio Pitti Tutoring & Consulting Award, ovvero 6 mesi di mentorship pro bono per sostenere e valorizzare i fashion designer nel loro percorso professionale e creativo sul mercato del sistema moda.

Ad aggiungersi per la prima volta nell’ambito di Who is on next? il Premio Manteco, sostenuto dall’omonima azienda tessile, nata in Toscana nel 1941 e oggi leader a livello mondiale nella produzione di tessuti di lusso e pratiche sostenibili. L’azienda, con l’assegnazione del premio, supporterà il designer vincente con la fornitura dei propri tessuti pregiati per lo sviluppo delle collezioni autunno/inverno e primavera/estate.

2021-06-22T13:43:07+02:00