Abbiamo fatto petting eravamo entrambi senza mutande, sono in ansia…

Salve a tutti sono rebecca..ho 17 anni e sono troppo in ansia….premetto che sono vergine e non abbiamo mai avuto rapporti con penetrazione ma solamente petting.. Giorni fa abbiamo fatto petting eravamo entrambi senza mutande..e ci strofinavamo semplicemente.. dopo un pò lui era un pò bagnato, ma non era venuto ma nonostante lui non fosse venuto io mi sono levata comunque…io credo che quelle erano perdite pre’eiaculatorie..ma comunque rischio una gravidanza?? Premetto che non è la prima volta ma anche altre volte e capitato ma non è successo nulla..adesso sono al 3 giorno di ritardo e sto letteralmente morendo d’ansia..cerco di non pensarci, perché il mio ragazzo è convintissimo e anch’io che non c’è nulla e non si rimane incinta in questo modo..ma il fatto che sono in ritardo mi viene l’ansia ..e inizio a sentirmi malissimo.. inizio a piangere..tra l Altro ho i sintomi pre-ciclo, a volte mi sento anche gocciolare ma niente.. sto morendo d ansia vi prego aiutatemi.. secondo me è solamente l ansia e la paura che non mi fa venire il ciclo anche perché io sento tipo gonfiore al basso ventre e mi sento come se si vuole sbloccare il ciclo..ma non so più che fare..ho fatto dolce calde nonostante fosse estate..ma niente..aiutatemi vi prego..

Rebecca, 17 anni


Cara Rebecca,
comprendiamo la tua preoccupazione ed ansia, ma è naturale provare dei dubbi sulla sessualità, soprattutto quando si è giovani e si è all’inizio delle sperimentazioni in quest’area. Da quello che ci racconti non vi sono rischi significativi per una gravidanza. Non c’è stato un rapporto completo e probabilmente eri fuori dal periodo fertile che solitamente oscilla tra l’11° e il 18° giorno di un ciclo regolare. Con contatti solo esterni tra genitali, che si chiamano petting, non si può rimanere incinta poiché manca la penetrazione ed eiaculazione essenziali al concepimento. Seppur vi fosse stato del liquido pre-seminale, secondo alcuni recenti studi non sarebbe in grado di fecondare.
In ogni caso suggeriamo di avere alcune accortezze rispetto all’igiene durante i rapporti o preliminari e di confrontarvi sui diversi metodi contraccettivi in commercio. Il ritardo potrebbe essere condizionato anche da questo profondo stato di agitazione. Quando si verifica una situazione di stress vengono prodotti due ormoni il cortisolo e l’adrenalina che ci consentono di far fronte a una situazione di emergenza. Se la situazione si prolunga la reazione “ormonale” di allarme va ad influenzare l’ipotalamo, dove risiedono anche le strutture di controllo del ciclo mestruale. Ciò può causare un blocco dell’ovulazione, o un’alterata produzione del progesterone, per cui le mestruazioni possono presentarsi in anticipo, o ritardare, saltare completamente, o presentarsi con fenomeni di spotting, cioè perdite scarse e scure. Cerca di stare tranquilla non vi dovrebbero essere rischi importanti.
Un caro saluto! 

2021-07-14T18:01:38+02:00