Moda. I giovani talenti IED in passerella ad Altaroma

A Cinecittà è andato in scena 'Explosion', il fashion show degli studenti romani dei Corsi Triennali di Fashion Design e Design del Gioiello

Roma – Altaroma è la piazza degli emergenti, degli indipendenti ma anche degli studenti. Il primo giorno della Roma Fashion Week è stato vetrina e contenitore dei talenti più freschi: quelli delle scuole e delle accademie. Anche gli studenti IED sono arrivati in passerella con Explosion – IED Roma Fashion Show 2021: una sfilata per raccontare le migliori creazioni delle studentesse e degli studenti dei Corsi Triennali di Fashion Design e Design del Gioiello.
 
 
Sotto i riflettori le collezioni create da 12 diplomati degli anni accademici 2019/2020 e 2020/2021: look, accessori, gioielli sono il risultato di un processo didattico e creativo durato 3 anni e spaziano dal prêt-à-porter all’haute couture alla lingerie, in un viaggio evocativo fra memoria soggettiva ritrovata e distruzione di canoni estetici pre-esistenti. 
 
Modella d’eccezione della sfilata, Martina Sambucini Miss Italia 2020.
Martina Sambucini per IER

Martina Sambucini, Miss Italia 2020

 
«Explosion è la forza magnetica che ci trascina al di fuori, generando reazioni a catena. In tempi come questi, chi lavora con la creatività e la moda ha l’occasione di trasformare le dissonanze in connessioni inattese e mettere in luce le particelle di una nuova, fluida, energia che si libera nella passerella», ha dichiarato Paola Pattacini, Coordinatrice IED Moda Roma. 
 
In passerella le collezioni di: Lorenzo D’Aquilo, Silvia Felli, Marco Gabriele, Federica Galletta, Alessia Giacchetta, Michela Martino, Isabella Mazzei, Matilda Menozzi, Matteo Minciarelli, Leonardo Maria Nanni, Cristian Rizzo e Mattia Russo.
Accessori e gioielli di: Domitilla Camponeschi, Elena Capriotti, Emanuela Fletzer, Andrea Miniero, Alice Pietrantoni e June Wu.  
2021-07-08T09:17:18+02:00