Pierpaolo Pretelli su Giulia Salemi: “Lei crede in me, è la mia spalla”

L'intervista a Radio Puglia

ROMA – “È la mia fidanzata, la mia amica e la mia complice. Mi dà quell’energia che mi dà la forza di continuare perché lei crede in me. È la mia spalla.” Pierpaolo Pretelli usa delle parole bellissime per Giulia Salemi. Intervistato da Radio Puglia, il “Pedro” nazionale ha raccontato come sta vivendo questo momento, scandito dall’amore e dal successo con la sua hit “L’estate più calda”.

A proposito di chi critica Pierpaolo per il suo impegno nella musica: “Con lo studio, con la professionalità… il tempo darà risposte alle persone scettiche, spero di farle ricredere”, afferma. “Le critiche le accetto se sono costruttive. Gli haters li lascio bollire nel loro brodo”.
“L’umiltà è il valore che voglio trasmettere a mio figlio, è la base di tutto, ti porta a grandi traguardi”.

Parlando di relazioni, “Io nel rapporto di coppia ho bisogno di attenzioni, ne do tante ma le pretendo. C’è solo la mia donna ma vorrei esistere anch’io solo per lei”.
La “lei” è Giulia, ovviamente. “Il Gf mi ha fatto trovare l’amore, mi ha fatto ricredere nell’amore. Ho trovato una complice, un’amica, una fidanzata. Siamo l’uno la spalla dell’altra”.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da “Bimbe”di Pierpaolo Pretelli © (@bimbedipier)

2021-07-08T12:13:26+02:00