Pillole di stile | Estate 2021 in bikini Lace-Up e Body Chain

Ecco tutte le novità

Il bikini rappresenta da sempre femminilità ed emancipazione. Lanciato per la prima volta nel 1946 dal sarto francese Louis Réard, che lo fece indossare alla bellissima ballerina senza veli che era solita esibirsi al Casino de Paris, Michelle Bernardini, venne accolto con clamore dalla stampa e con scandalo dal Vaticano. Le attrici del tempo quali Ava Gardner, Marilyn Monroe Sophia Loren o la prorompente Brigitte Bardot (per citarne solo qualcuna) ne furono però talmente attratte, al punto tale da farne oggetto di vanto, provocazione e pura esaltazione femminile.
Oggi il bikini è indumento presente in quasi tutti gli armadi femminili ma ciò che lo differenzia ogni anno, sono le fantasie e le forme. A farla da padrone, in questo 2021, sono i modelli ‘Lace-Up’ e ‘Body Chain’. Il bikini ‘Lace-Up’ è caratterizzato da lunghi laccetti regolabili e allacciabili in vita. Questo tipo di bikini è un’ottima alternativa al classico due pezzi regalando un tocco di sensualità in più soprattutto a chi possiede un seno piccolo. Come? Se incrociamo i laccetti davanti e poi li annodiamo dietro al collo, potremo facilmente ottenere l’effetto push-up in maniera naturale. L’Ambassador di Tenezis Giulia De Lellis, ha per esempio realizzato in collaborazione con quest’ultimo delle ‘capsule beachwear’ per quest’estate 2021 molto colorate ed estremamente giovanili che vedono 5 modelli super-colorati tra cui un paio di modelli bikini ‘Lace-Up’ con tanto di bandana abbinata.

bikini

La stessa Chiara Ferragni non poteva perdere l’occasione di indossare questo modello in versione animalier, con tanto di pareo abbinato ed in versione multicolor, nel corso della sua recente vacanza a Forte dei Marmi.

bikini

Per quanto riguarda il bikini ‘body chain’, va detto che si tratta di una decorazione per il corpo in materiale metallico o abbellita con pietre (più o meno preziose), che può essere adagiata su vita e fianchi come una cintura, rigorosamente ‘a pelle nuda’, così da conferirgli un effetto sensuale o facendola scivolare dal collo al torace. L’effetto ‘Uao’ è garantito su un corpo già abbronzato così da metterlo in evidenza o indossato su un paio di jeans a vita bassa o blazer aperto in una serata glamour. Unica raccomandazione: non va fatto surriscaldare sotto la sole poiché potrebbe risultare un’esperienza poco piacevole.

La statuaria modella Heidi Klum lo ha indossato in abbinamento ad un divertentissimo cappello Lego Disney creando un abbinamento sexy-casual, a differenza della giovanissima e popolarissima Hailey Bieber che invece ci regala una versione decisamente hot su Instagram.

2021-07-30T16:05:34+02:00