Fake Famous, ecco cosa si nasconde dietro la fama dell’influencer?

A raccontarlo il doc targato HBO, in onda il 4 agosto su Sky Documentaries e in streaming su Now

Cosa si nasconde dietro la fama degli influencer? Come è possibile che in così tanti riescano ad imporsi nel panorama social? Come è cambiato il paradigma della fama, se prima era un’eccezione e ora è raggiungibile da chiunque? Fake Famous – Vita da Influencer si pone domande sul fenomeno complesso e misterioso degli Influencer. Il documentario, prodotto da HBO, va in onda mercoledì 4 agosto alle 21.15 in prima visione su Sky Documentaries (canali 122 e 402) e in streaming su Now.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Diretto, scritto e ideato dal giornalista Nick Bilton, il documentario è un vero e proprio esperimento sociale: infatti, come un pigmalione moderno, il regista e creatore trasforma tre persone comuni in influencer.  L’indagine proposta in Fake Famous – Vita da Influencer deriva da una riflessione sul concetto di celebrità nel nostro contemporaneo. Se prima per essere ‘famoso’ era necessario avere un talento o far parte dello show business, al giorno d’oggi si è sviluppato un diverso tipo di celebrità che non necessità né di abilità né di un contesto: la fama per il semplice fatto di essere famosi.

Questo star system, derivante dall’invenzione dei reality show, è diventato regola con l’arrivo dei social e con il fenomeno delle influencer: modelle e modelli che con le loro preferenze e con i loro contenuti possono influenzare le scelte d’acquisto del loro pubblico. Fake Famous è un vero e proprio esperimento sociale: il regista ha infatti scelto tre persone comuni che abitano a Los Angeles per trasformarli in veri influencer, costruendo loro un’immagine social basata su un falso stile di vita lussuoso e acquistando falsi follower e bot per creare interazioni sui loro post. Protagonisti di questo esperimento sono un trio di ragazzi: l’aspirante attrice Dominique, lo stilista Chris e l’assistente immobiliare Wylie. I tre sperimentano la finta fama sui social con un numero impressionante e sempre crescente di follower a pagamento. Ognuno di loro sperimenterà e reagirà in maniera diversa alla celebrità e soprattutto ‘all’inganno’ di cui fanno parte. Il regista e i suoi tre influencer riusciranno a entrare dietro le quinte di un sistema di apparenze misterioso ai più.

L’inchiesta di Fake Famous, basata sul paradigma ‘se non riesci a batterli, unisciti a loro‘ rivela ciò che sta dietro a questo fenomeno moderno, e mostra come anche questo modus operandi, di comprare follower e like, sia il sistema più facile e anche comune per diventare ‘Instagram famous’. È uno sguardo indagatore nel dietro le quinte, un’analisi puntuale ‘sul campo’ che fa luce sull’ossessione moderna per il numero di mi piace e sui follower e sul controllo che questi fattori hanno sul nostro modo di relazionarci con la nostra immagine e con i social.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fake Famous – Vita da Influencer è il primo di un ciclo di documentari che, ogni mercoledì del mese di agosto su Sky Documentaries, esploreranno le tematiche del mondo social le cui dinamiche, osmotiche e intrinseche alla nostra società, sono utili per analizzare e comprendere l’attualità. Gli altri titoli: La post verità – Il prezzo delle fake news l’11 agosto, Quello che i social non dicono il 18 agosto e Social Network – Milioni di Followers, Zero Amici  il 25 agosto.

2021-08-03T12:35:31+02:00